Donatella Ferranti

Eletto nella Circoscrizione XVI Lazio

Legislatura XVI

Commissioni: II Giustizia

Biografia:

Nata a Tarquinia (VT) il 3 giugno 1957, si laurea in Giurisprudenza nell’aprile 1979 presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza di Roma.

 

Entra in magistratura a seguito di un concorso pubblico nazionale per esami, nominata con DM 13 maggio 1981 (all’epoca Presidente della Repubblica, e quindi Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, era Sandro Pertini). La prima sede è Cagliari, dove svolge le funzioni di Giudice del lavoro dal 1982 al 1984. In seguito per quasi 15 anni è sostituto procuratore presso la procura del Tribunale di Viterbo.

Dal 1999 è Magistrato addetto presso la Segreteria del Consiglio Superiore della Magistratura, è nominata Vice Segretario Generale nel gennaio 2004 e poi Segretario Generale nel novembre dello stesso anno fino al Marzo 2008. In tale ruolo collabora con i Vice Presidenti del CSM Virginio Rognoni e Nicola Mancino, sotto le Presidenze della Repubblica Ciampi e Napolitano, occupandosi della gestione e dell’organizzazione dell’attività consiliare e del personale amministrativo (230 unità).

Eletta per la prima volta deputato nella XVI legislatura, ha svolto gli incarichi di Capogruppo del PD nella Commissione Giustizia, di componente della Giunta per le autorizzazioni a procedere e di componente supplente del Collegio d’appello giurisdizionale della Camera dei Deputati.