Autonomia: Rotta, significativa la presenza di Boccia in Veneto

  • 09/07/2020

Non era affatto scontato che il ministro Boccia convocasse la Conferenza Stato-Regioni a Venezia dando così  la dimostrazione, anche ai più scettici , di come il Veneto sia una regione importante per il governo nazionale. Se qualcuno nutriva dubbi ora dovrà ricredersi, anche perché  Boccia ha dato un giudizio lusinghiero sulla legge quadro di autonomia dei territori.  Inoltre , riaffermando  l'idea di una autonomia concreta , capace di valorizzare territori e cittadini, Boccia ha dimostrato di essere un autonomista vero e non di facciata.

Autonomia: Borghi, mozione Pd per sessione parlamentare su aree montane

  • 10/01/2020

“La determinazione messa dal governo, attraverso il ministro Boccia, ad affrontare in modo determinato i temi delle aree montane e interne esige un atto di indirizzo e un dibattito a livello parlamentare adeguato e approfondito. Per questo insieme con le altre forze di maggioranza intendiamo avviare questo percorso, nella consapevolezza che tutte le forze politiche sapranno fornire un proprio contributo su un tema che è di assoluto interesse generale e di bene comune”.

Autonomia: Borghi, dopo ok Piemonte, ulteriore spinta a procedere

  • 19/12/2019

“Il varo da parte del Consiglio Regionale del Piemonte della proposta di autonomia differenziata, avvenuto anche con i voti del Partito Democratico, è una buona notizia. Grazie al positivo lavoro del gruppo Pd a Palazzo Lascaris, che ha trovato ascolto in parti importanti della maggioranza che regge la giunta Cirio, sono state tolte dal tavolo le materie che avrebbero determinato indubbi problemi, come il reclutamento degli insegnanti su base regionale.

Autonomia: De Menech e Rotta Pd, accettare sfida della modernità

  • 18/12/2019

“Chi la ostacola è per le inefficienze e gli sprechi”

“La sfida dell’autonomia è la sfida della modernità. Ostacolarla significa implicitamente rassegnarsi a mantenere uno status quo caratterizzato da inefficienza della pubblica amministrazione e servizi inadeguati, costosi e poco utili ai cittadini”.

Il coordinatore dei parlamentari veneti del Partito democratico, Roger De Menech, ricorda l’accelerazione impressa al percorso delle autonomie regionali dal ministro Francesco Boccia e dal Partito democratico.

Autonomia: De Menech, andare avanti mantenendo accordo Regioni-governo

  • 06/12/2019

“In tema di autonomia vi è la necessità fondamentale per la maggioranza e per il Parlamento che si mantenga l’accordo raggiunto fra le Regioni e il governo. In questo momento occorre, dunque, senso di responsabilità e coraggio per andare avanti. Ecco perché, su questa delicatissima materia, le dichiarazioni del presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, rischiano di impedire all’intero Paese di compiere il suo percorso riformatore”.

Così il deputato Dem, Roger De Menech.

Abruzzo: Pezzopane, autonomia a Museo Nazionale esempio positivo politica del fare

  • 04/12/2019

“Proseguono i risultati positivi della politica del fare e di questo governo. Ieri il ministro per i Beni e le Attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, ha annunciato che il Munda -  Museo Nazionale d’Abruzzo è tra i dieci musei autonomi introdotti dalla riorganizzazione del Mibact. I criteri per la selezione dei nuovi musei autonomi vanno dalla rilevanza dei luoghi e delle collezioni, alle potenzialità di sviluppo e agli impatti sociali sulle comunità.

Autonomia: De Menech, riforma Boccia tiene unita l’Italia

  • 29/11/2019

"Dopo anni di parole inconcludenti, come spesso avvenuto nella storia italiana, sarà merito del centrosinistra se si concretizzano riforme attesa da decenni. Nel caso dell’autonomia, grande merito va dato al ministro Francesco Boccia, il cui ottimo lavoro è stato suggellato ieri con l’approvazione all’unanimità della bozza di legge quadro in Conferenza Stato-Regioni. Lunedì prossimo la bozza di legge quadro verrà presentata al Consiglio dei Ministri. La riforma non prevede alcuna secessione delle regioni settentrionali da quelle del Mezzogiorno.

Tags: 

Autonomia: Rossi, da Lega solo propaganda, positiva la bozza per l’Emilia Romagna

  • 29/11/2019

"Dopo molti mesi di parole inconcludenti e propaganda leghista, siamo noi che realizziamo la vera Autonomia differenziata, grazie all’ottimo lavoro del ministro Boccia suggellato ieri con la Conferenza Stato-Regioni. Lunedì la bozza di legge quadro verrà presentata al Consiglio dei Ministri. È una bozza che non prevede la secessione delle regioni del Nord da quelle del Sud. Anzi, sarà un’Autonomia solidale, chi è virtuoso non sarà penalizzato e chi non lo è lo diventerà, come aveva chiesto Stefano Bonaccini, il Presidente dell’Emilia Romagna.

Pagine