Dl Crescita: Lepri, misure su bonus bebè sono pannicelli caldi

  • 14/05/2019

“Le annunciate misure per potenziare il bonus bebè e per ridurre il costo di pannolini e latte in polvere sono solo propaganda. Metteranno 50 milioni in più quest’anno e 500 in più il prossimo. Oggi le diverse misure di sostegno per i figli a carico (insufficienti) valgono complessivamente circa 20 miliardi all’anno. Si tratta quindi di un incremento della spesa complessiva dello O,25 per cento quest’anno. Serve una riforma complessiva: un assegno unico e una dote unica per servizi, non solo per i primi anni di vita. Servono molti miliardi in più e una visione lungimirante.

Famiglia: Fregolent, Lega-M5s a donne: scegliete tra lavoro e figli

  • 04/04/2019

"Il governo gialloverde impone modelli di famiglia dove le mamme non devono lavorare. L'Inps ha infatti applicato le norme presenti nella Legge di Bilancio e le donne che rinunciano al congedo parentale non potranno più beneficiare dei 600 euro mensili del bonus baby sitter e nido introdotti dai precedenti governi a guida Pd. Sono queste le misure varate da Lega e M5s che scoraggiano l'occupazione femminile compatibile con la maternità e confinano la donna al solo ruolo domestico.

Inps: Carnevali, ora più difficile conciliare maternità e lavoro

  • 03/04/2019

“Grazie al governo giallo-verde da oggi sarà più molto più difficile conciliare maternità e lavoro”. Lo dichiara Elena Carnevali, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito della circolare dell’Inps che cancella il beneficio per il servizio di baby sitting per le mamme che rinunciano al congedo parentale.

L. Bilancio: Di Salvo, si a bonus bebè. Servirà riforma strutturale

  • 02/11/2017

“Il nostro è un Paese in cui nascono pochi bambini e allo stesso tempo il desiderio di maternità e paternità è doppio rispetto alla realtà. Siccome le cause sono molte, le soluzioni devono essere altrettante: perciò è fuorviante ridurre tutto ad un match tra bonus bebè sì o bonus bebè no”.

- Lo scrive in un post su Facebook Titti di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico e responsabile del Dipartimento mamme del Pd, in merito alla discussione sulla Legge di bilancio-

Bonus bebè: Gribaudo, Costa e Poletti facciano chiarezza sui ritardi

  • 22/03/2017

Presentata interpellanza per accelerare l’erogazione

“Insieme alle colleghe e ai colleghi del PD, ho presentato un’interpellanza urgente per chiedere ai ministri Costa e Poletti cosa stia succedendo al bonus mamme che abbiamo approvato in Legge di Bilancio. Se n’è parlato fin troppo sui giornali, è ora che sui ritardi si riferisca in Parlamento”. Lo dichiara Chiara Gribaudo, Vice Capogruppo PD alla Camera.