Governo: Fregolent, Tlc in mano a M5s è consegna dati a Casaleggio

  • 12/06/2018

“Non è un segreto che il M5S continui ad influenzare con fake news e social il voto degli italiani e che con la piattaforma Rousseau, giudicata non sicura dallo stesso Garante della Privacy, voglia superare il modello della democrazia parlamentare condizionando il potere legislativo. Ma affidare ai grillini la delega governativa delle Telecomunicazioni significherebbe consegnare a Casaleggio e soci i dati sensibili di milioni di cittadini e quindi le libertà personali di tutti noi”.

Così la deputata Dem Silvia Fregolent.

M5s: Morani, animali in campagna elettorale, ma flop al governo

  • 24/05/2017

"Casaleggio: ‘Siamo animali da campagna elettorale’. Verissimo: i problemi arrivano dopo, quando governa M5s”.

Così in un tweet la deputata Dem Alessia Morani, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera, citando un sondaggio Emg per La7 che evidenzia come in nessuna grande città in cui si voterà alle amministrative M5s riesca ad accedere ai ballottaggi.

Tv: Boccadutri, a La7 conflitto interessi su intervista Casaleggio?

  • 06/04/2017

“Agcom verifichi ruolo agenzia Visverbi, che fornisce intervistatore e organizza evento Ivrea” 

“Per l’intervista tv a La7 a Davide Casaleggio è stato chiamato un giornalista che fa parte dell’agenzia Visverbi, la stessa agenzia che, secondo notizie di stampa, organizza l’evento M5s di commemorazione del fondatore del partito Gianroberto, a Ivrea”. Lo dichiara Sergio Boccadutri, deputato Pd della Commissione vigilanza Rai.

M5S. Grassi, aberrante loro idea di democrazia

  • 23/03/2017

“Le regole antidemocratiche che si è dato il  M5S per fortuna non sono legge e non valgono per il resto del mondo. Davide Casaleggio dice che, attraverso l'utilizzo di Internet, il M5S ha cambiato le regole dei partiti politici e dei mass media tradizionali, tanto che ora i cittadini possono scegliere con un click on line i loro candidati. Questa è una concezione aberrante dei processi di selezione della rappresentanza democratica che noi contrasteremo perché li riteniamo pericolosi per la collettività e la qualità della democrazia”.