Coronavirus: De Luca, sanità più forte grazie a finanziamento BEI

  • 30/07/2020

“La sanità italiana si rafforza grazie a un finanziamento BEI da 2 miliardi, per attuare le misure del decreto Rilancio. Terapie intensive, pronto soccorso, personale medico, sono alcuni degli interventi sostenuti dall'Unione europea.

Con un'Europa più forte, avremo anche una sanità più forte”.

Così su twitter Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche europee alla Camera.

Fase 3. Delrio: Proroga dell’emergenza, scelta nell’interesse del Paese

  • 29/07/2020

La proroga dello stato di emergenza è scelta nell’interesse del Paese perché vengono mantenute quelle misure che lo rendono più sicuro. Sbaglia chi dice che così si alimentano allarme e paure perché si dimentica che i rischi sanitari non sono ancora del tutto superati e quindi è necessario usare tutti gli strumenti per tutelare la salute pubblica.

Coronavirus: Martina, giornata vittime per costruire memoria collettiva

  • 23/07/2020

“Con spirito unitario fra tutte le forze di maggioranza e opposizione, abbiamo lavorato per istituite il 18 Marzo di ogni anno la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'epidemia. Per ricordare tutte le vittime di questa tragedia, senza eccezioni e distinguo. Il 18 marzo è una data che rimarrà scolpita nella mente di tutti con l'immagine straziante dei carri militari che nella mia città, Bergamo, accompagnavano in altri luoghi le salme di tanti, troppi, nostri concittadini.

Covid: De Maria, Lotta al malaffare e alle organizzazioni criminali che sfruttano l'emergenza. Interpellanza al Vice Min Mauri

  • 17/07/2020

L’emergenza Covid cambia anche il malaffare. Come era purtroppo prevedibile, in una situazione generale di difficoltà, le organizzazioni criminali possono decidere di sviluppare commerci illeciti, organizzare sistemi di usura, alterare mercati e intervenire per interessi su appalti e commesse pubbliche.
Per questo abbiamo chiesto al Governo tramite un’interpellanza urgente al Vice Ministro degli Interni Matteo Mauri, di conoscere il monitoraggio sul fenomeno e le iniziative che sono state assunte e che si si intendono assumere.

Fase3: Ceccanti, bene Conte in Parlamento, ma chiarimenti opportuni già dall'intervento di Speranza

  • 11/07/2020

“Nella serata di ieri è giunto un importante chiarimento sulla necessità della presenza del Presidente del Consiglio in Parlamento prima dell'eventuale proroga dello stato di emergenza per spiegarne motivi e modalità, oltre che per ricevere indirizzi delle Camere nella fisiologia di un sistema parlamentare di una democrazia consolidata.

Coronavirus: Carnevali, nessun blocco bonus operatori sanità. Governo ha stanziato 430 milioni

  • 10/07/2020

Dichiarazione di Elena Carnevali.capogruppo Pd commissione Affari Sociali

Il governo, tra i decreti Cura Italia e Rilancio, ha stanziato oltre 430 milioni di euro da destinare prioritariamente alle prestazioni di lavoro dei professionisti della sanità durante emergenza Covid -19 e consente alle regioni di poter integrare le pari risorse del riparto . Non esiste quindi nessun blocco al bonus per gli operatori della sanità, nemmeno per la regione Piemonte e per altro la LR 12 della regione non è oggetto di impugnativa da parte del governo.

Dl Rilancio: Ciampi, a settembre mascherine gratuite e termometri a scuola

  • 09/07/2020

"Finalmente le linee guida per l'anno scolastico 2020 - 2021 iniziano ad essere declinate in indicazioni concrete. Il governo, accogliendo oggi un mio ordine del giorno al Decreto Rilancio, ha infatti assicurato che, qualora le mascherine fossero obbligatorie nelle scuole, spetterà agli istituti garantirle gratuitamente a chi non è in possesso. Il governo ha inoltre ribadito che se fosse vietato accedere in classe con 37,5 di febbre, le stesse scuole dovranno provvedere a misurare la temperatura agli ingressi.

Lavoro, Viscomi: nell’incertezza dei mercati sì a flessibilità dei contratti a termine governata dalle parti sociali.

  • 09/07/2020

“Con il parere positivo del Governo è stato approvato un mio ordine del giorno (n. 9/2500-AR/81), sottoscritto da tutti i colleghi della Commissione Lavoro, che invita a ripensare alcuni aspetti della disciplina del contratto a tempo determinato in particolare per quanto riguarda le causali. È evidente che norme pensate per una situazione ordinaria debbano essere adattate quando si è in presenza di una situazione straordinaria. E straordinaria è l’attuale radicale incertezza del sistema produttivo ed organizzativo.

Dl rilancio: Padoan, crisi senza precedenti serve fiducia

  • 08/07/2020

“Di fronte a una crisi senza precedenti  c'è bisogno di un ingrediente fondamentale : la fiducia . Fiducia che permette di sostenere aspettative ottimistiche nel breve e medio termine e perché senza la fiducia le risorse non si spendono e non  si rilanciano gli investimenti. Compito dell'azione di governo è anche quello di alimentare la fiducia del Paese . Fiducia nella bontà dei progetti e nella loro implementazione.” Così il rappresentante del Pd Pier Carlo Padoan nella sua dichiarazione sul voto di fiducia al decreto Rilancio .

Pagine