Governo: Paita, su Alitalia doppiezza Di Maio e Toninelli

  • 07/08/2019

“Sulla vicenda Alitalia, concessioni autostradali, Atlantia va in scena la doppiezza di Di Maio e Toninelli? Il presidente del consiglio ci deve dire se è vero che a beneficio dei media i due ministri grillini affermano con enfasi che le questioni Alitalia e Autostrade sono completamente separate o se invece i due dossier vengono tenuti insieme nelle trattative condotte dal governo. Ci deve dire anche se non sia meglio esautorare i due ministri dalla gestione di questa delicate vertenze. Ministri che sembrano agire solo per ossessione del consenso.

Terzo settore: Lepri , Di Maio vuole stroncare imprese sociali

  • 31/07/2019

“Secondo Di Maio le imprese sociali sono ‘imprese ideologizzate’. Quindi bisogna tornare alla gestione statale. Si utilizza un presunto scandalo che riguarderebbe una o poche organizzazioni per stroncare o infangare migliaia di realtà e di persone straordinarie, ammirate in tutta Europa, che assicurano attività di interesse generale anche con risorse volontarie o private. Una cosa è certa: Lega e Cinque stelle non amano il terzo settore. Anzi, lo combattono senza pudore. D’altronde, populisti e sovranisti temono la sussidiarietà. E non è, purtroppo, una novità”.

Gozi: Quartapelle, da Di Maio proposta incostituzionale

  • 31/07/2019

Dichiarazione on. Lia Quartapelle, capogruppo Pd Commissione Esteri 

“E’ davvero stravagante la richiesta di togliere la cittadinanza a Sandro Gozi. Invece di pensare che l’Italia ha un alleato all’interno del governo francese, Di Maio va a ruota della Meloni e  fa una proposta  incostituzionale e antiitaliana: siamo italiani solo  se la pensiamo come lui, diversamente non lo siamo più. Assurdo.”

Call center: Pezzopane, Di Maio in diretta Fb, niente tavolo Mise

  • 18/07/2019

“Dopo già quattro incontri saltati, il tavolo previsto oggi al Mise per affrontare l’emergenza call center è stato annullato. I sindacati, giunti al ministero per l’incontro con Luigi Di Maio, hanno deciso di andare via per protesta vista l’assenza del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico. Ma ciò che più sconcerta è la motivazione di questa assenza: l’impegno improrogabile del vicepremier per una diretta su Facebook.

Lavoro: Serracchiani, la cig aumenta ma Di Maio tace

  • 18/07/2019

“Oggi l’Inps rende noto che la cassa integrazione non solo è raddoppiata rispetto a giugno dello scorso anno, ma che cresce su base mensile in percentuali sempre maggiori. Le aziende dunque sono in difficoltà, molte chiudono, mentre il ministro Di Maio elenca i successi del suo dl dignità. Oggi però non lo abbiamo ancora sentito commentare i dati Inps; sembra che la caratteristica dei ministri di questo governo sia apparire quando fa loro comodo e poi nascondersi e scappare quando c’è qualcosa che non va.

Inps: Gribaudo, esplode la CIG ma Di Maio festeggiava

  • 18/07/2019

"Con che faccia solo pochi giorni fa Luigi Di Maio festeggiava trionfale i risultati del decreto dignità? Oggi INPS ci dice che oltre alle domande di disoccupazione in aumento, anche la cassa integrazione è letteralmente esplosa, denunciando il totale fallimento della politica industriale di questo governo, se mai è stata degna di questo nome. Più 42% su giugno 2018 e il raddoppio della CIGS in un anno significa che mentre il governo litiga su dove tenere gli incontri con le parti sociali, ci sono aziende che chiudono e lavoratori che rimangono a casa.

Pernigotti: Gribaudo, lavoratori aspettano da 8 mesi

  • 18/07/2019

"Basta con gli annunci, i lavoratori della Pernigotti aspettano soluzioni da 8 mesi. Il giorno dopo l'ennesimo tavolo come fa Di Maio ad annunciare soluzioni a breve? La prossima volta che parla di Pernigotti lo faccia per annunciare un accordo concreto. Se le soluzioni arrivano siamo tutti contenti, ma abbia un pò di rispetto per queste persone e per la città di Novi. Forse con qualche diretta Facebook in meno e qualche dirigente competente in più avremmo già chiuso positivamente, su Pernigotti come su tante altre crisi che il governo non riesce a risolvere".

Sicurezza: Rotta, Di Maio e M5S usano donne per nascondere servilismo

  • 17/07/2019

“Di Maio e il movimento 5 stelle stanno cercando di nascondere la propria ignavia sulla necessità che il ministro dell’Interno venga a riferire in Aula sul cosiddetto Russiagate che lo vede coinvolto e sul quale gli esponenti pentastellati stanno rimanendo in colpevole silenzio. La cosa più grave è che per tentare di alienare le proprie posizioni pilatesche sul tema hanno usato strumentalmente una donna.”.

Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando il post su Facebook di Luigi Di Maio

Sicurezza Bis: Pd, Di Maio disperato pensi a suo alleato Salvini che lo umilia da mesi

  • 17/07/2019

“Che rispondere al vicepremier e capo politico del M5S Luigi Di Maio, che anche oggi mette in fila parole a casaccio senza alcun fondamento e senza alcuna ragione, per mettere sullo sfondo anche lui le enormi vicende che hanno investito il suo alleato Salvini, a partire dalla recente vicenda dei legami Russia-Lega?” Così il deputato del Pd Walter Verini replica al vicepremier Luigi Di Maio che ha denunciato sui social un presunto attacco sessista nei confronti della presidente della commissione Giustizia della Camera.

Pagine