Casapound: Rosato, bene decisione Facebook, da tempo denunciavamo

  • 09/09/2019

“Campagne d’odio, fake news e bugie seriali, perpetrate migliaia di volte, rilanciare da account più o meno ufficiali. È da tempo che lo denunciamo. Finalmente Facebook ha deciso di agire. Non so perché oggi, ma penso che, anche se in ritardo, è un provvedimento sacrosanto che non nulla a che vedere con i punti di vista, la democrazia, la libertà di parola”. Lo ha scritto su Facebook Ettore Rosato, vice-presidente della Camera.

Cc ucciso: deputati Pd, impedire diffusione bufale attribuite a forze ordine

  • 29/07/2019

“Prevenire il diffondersi di informazioni riservate, manipolate o false sui social network che vengono attribuite alle forze di polizia inficiandone l’immagine”. Lo chiedono i deputati del Partito democratico Alessia Morani, Carmelo Miceli, Alessia Rotta ed Emanuele Fiano, con un’interrogazione ai ministri dell’Interno e della Difesa.

Video con pistola: Fiano, inaudita difesa d’ufficio del Viminale ispirata da Salvini?

  • 03/06/2019

“Un’inaudita velina del Ministero dell’Interno, nei toni e nel merito, vorrebbe rassicurarci sul fatto che il candidato della Lega al comune di Ferrara, Stefano Solaroli, non sarebbe più in possesso di una pistola con la quale avrebbe fatto un video diffuso in rete e poi ritirato. Una difesa d’ufficio davvero imbarazzante per il Viminale, ci chiediamo se imposta dal Ministro e capo della Lega Salvini oppure diffusa per eccesso di zelo.

Facebook: Piero De Luca, capito perché Lega-M5s attaccano Ue?

  • 13/05/2019

“Ecco l’Europa che vogliamo. Grazie al codice dell’Unione europea di autoregolamentazione per piattaforme digitali, Facebook ha chiuso 23 pagine italiane, con oltre 2,4 mln di follower, che diffondevano odio e fake news. Casualmente la metà sostenevano Lega e M5S. Capito perché attaccano l’Ue?”.

Così su twitter Piero De Luca, capogruppo del Pd in commissione Politiche europee alla Camera.

Fake News. Delrio: Conflitto di interessi anche per possessori piattaforme web

  • 13/05/2019

“Oggi, dopo tanto, troppo tempo, finalmente pagine con milioni di visualizzazioni per notizie false e diffamanti sono state chiuse da Facebook. E’ un primo passo che indica la volontà, resa concreta da una azione della ONG Avaaz, di fermare il fango e le falsità e di restituire alla rete la sua originale preziosità di spazio libero e democratico. Propaganda alimentata da notizie false, migliaia di account fasulli, troll che seminano odio non sono democrazia né opportunità ma solo tentativi di manipolazione del popolo.

Facebook: Paita, “calendarizzare subito Pdl contro fake news

  • 13/05/2019

“La proposta di legge contro le fake news, a prima firma Emanuele Fiano e depositata alla Camera, deve essere calendarizzata e discussa con estrema urgenza. Gli inquietanti fatti riportati dalla stampa sulla pervasività e la grande diffusione delle notizie false anche nel nostro Paese, in grado di manipolare l’opinione pubblica, impongono il Parlamento ad accelerare un suo intervento per fare chiarezza su questo pericoloso aspetto delle nostre società.

Pagine