Autostrade: Rotta, Toninelli mente sapendo di mentire

  • 28/08/2018

“Il ministro Toninelli mente sapendo di mentire. L’esponente del governo persevera nella sua campagna diffamatoria davanti agli italiani, continuando a parlare della responsabilità di Delrio nella proroga della concessione ad Autostrade. Toninelli smentisce se stesso che, solo ieri, intervenendo alla Camera davanti alle istituzioni, aveva escluso l’esistenza della proroga”.

Autostrade, Romano): Liuzzi se la prenda con i suoi alleati di governo

  • 28/08/2018

"La collega del M5S Mirella Liuzzi dovrebbe prendersela con Salvini e i suoi alleati di governo e lasciare in pace i ministri Pd. Ricordiamo alla Liuzzi che la convenzione con Autostrade fu siglata dall'allora governo Berlusconi in carica, votato dal suo vicepremier Salvini. E la Liuzzi dovrebbe riconoscere l'ottimo lavoro svolto dai governi Pd, che hanno saputo negoziare dei costi più vantaggiosi per i cittadini.

Crollo ponte. Borghi, da governo cinico gioco di potere sulla pelle di Genova

  • 28/08/2018

Le affermazioni di Toninelli e Di Maio tra ieri in audizione e oggi ai media confermano che il governo sta conducendo, sulla drammatica vicenda del Ponte Morandi, un cinico e spregiudicato gioco di potere che lascia sullo sfondo Genova, l’Italia e le sofferenze di questi giorni che restano senza risposta. Un gioco di potere condotto su due tavoli.

Ponte Morandi, Braga: da Toninelli occasione mancata, nessuna risposta ai problemi di Genova

  • 27/08/2018

“Un’occasione mancata: dalla relazione di Toninelli nessun risposta concreta sul futuro della Città di Genova e sul sistema dei trasporti nazionali”. Così la capogruppo del Pd in commissione infrastrutture della Camera, Chiara Braga replica al ministro delle infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli oggi in audizione alla Camera sul crollo del ponte di Genova del 14 agosto 2018.

Infrastrutture: Paita, stop Gronda di Genova è ritorno a Medioevo

  • 01/08/2018

“Ecco servita la ‘decrescita felice’ dell’Asse Giallo-Verde. Bloccano tutte le opere, tra le quali anche l’importante Gronda autostradale di Genova e la Tav, nascondendosi dietro presunte nuove analisi costi-benefici. Stanno fermando 130 miliardi di investimenti in tutta Italia. Sulla Gronda anni di fatica per approvare iter, progetti, chiudere la conferenza dei servizi, per interrompere l’isolamento della Liguria e del suo capoluogo e ora si deve ricominciare tutto da capo.

Lega: Fregolent, Salvini vuole denunciare magistratura Genova?

  • 30/01/2018

“Salvini minaccia querele: vuole denunciare la Procura di Genova? Sono i magistrati liguri a indagare la Lega per riciclaggio dei milioni di euro dei rimborsi truffa. Spieghi dove sono finiti quei soldi, se ne è capace. E spieghi chi finanzia ‘Noi con Salvini’”.

Così la deputata Dem Silvia Fregolent, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera, sul suo profilo Twitter

Ragazza morta ecstasy: Iori , Silenzio e indifferenza oscurano problema sballo

  • 29/07/2017

"La tragedia avvenuta a Genova, dove una ragazza di 16 anni è morta dopo aver assunto una pastiglia di ecstasy, è figlia del silenzio e dell'indifferenza che caratterizzano oggi l'informazione intorno ai temi della droga e dello sballo giovanile". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e membro della commissione Bicamerale infanzia, Vanna Iori. "Possibile che solo quando la cronaca ci restituisce una storia così nefasta si riaccendono i riflettori dei media e non solo?", prosegue Iori.

G8 Genova: Fiano e Morani, Urbisaglia venga deferito alla commissione di garanzia

  • 21/07/2017

“Quanto espresso dal consigliere Urbisaglia non è accettabile né nel merito né nel metodo.
- così Emanuele Fiano e Alessia Morani, deputati del Partito Democratico, commentando il post del consigliere di Ancona del Pd -
“Le parole dell’esponente del Partito Democratico non solo sono sbagliate perché istigano alla violenza, ma sono ingiustificabili anche alla luce delle sue tardive scuse. Chi ricopre un incarico pubblico – spiegano i deputati Dem - non puó usare toni così violenti su un episodio così drammatico e calpestare quanto già oltretutto esaminato dalla magistratura.

Pagine