Giustizia: Bazoli, preoccupazione per rincorsa populismo giudiziario

  • 01/08/2019

“Leggo con preoccupazione le polemiche interne al governo sulle ipotesi di riforma del processo penale. Un conflitto tutto giocato sulla rincorsa dei temi cari al populismo giudiziario più sfrenato, dall’abolizione degli arresti domiciliari in favore del carcere proposta dal ministro, fino all’azzeramento dei benefici carcerari ipotizzato da Salvini. Una rincorsa pericolosa, che in nome del giustizialismo e del securitarismo rischia di pregiudicare diritti, garanzie e libertà di tutti i cittadini.

Giustizia: Raciti, governo intervenga su caso Malatto

  • 19/07/2019

"Ho presentato un’interrogazione al Ministro della Giustizia e al Ministro degli Affari esteri, per sapere se per caso intendano occuparsi della vicenda che riguarda Carlos Luis Malatto, ex tenente colonnello dell’esercito argentino accusato di sequestri, torture e sparizioni durante il regime di Videla e indagato per ben 4 omicidi tra cui il fratello dell’ex presidente della Repubblica Héctor José Cámpora e per torture e violenze sulla modella Marie Anne Erize Tisseau". Lo dichiara Fausto Raciti, deputato del Partito democratico.

Giustizia: Verini, Salvini non vuole riforma ma controllo per condannare avversari

  • 03/07/2019

"Altro che riforma. Salvini vuole una giustizia sotto controllo, che indaghi e condanni i suoi avversari politici, che magari chiuda un'occhio sui reati compiuti dalla Lega e dagli ambientini vicini. C'è bisogno di una riforma, ma dalla parte dei cittadini. E' quello che avevamo iniziato a fare negli anni scorsi: processi più veloci, pene certe, lotta alla corruzione, alle mafie, carceri che rieduchino chi ha sbagliato così da non farlo tornare a delinquere. E basta con nomine dei magistrati che non siamo basate sul merito e sulla trasparenza.

Giustizia: Borghi, tema delicato ma Lega-M5S votano per capriccio

  • 02/07/2019

“Oggi pomeriggio è accaduto qualcosa di surreale. Non esiste nell’ampia casistica della Camera dei deputati un provvedimento che sia stato votato all’unanimità nei suoi emendamenti e nei suoi articoli, e poi al termine di tutto questo la maggioranza, contraddicendosi, vota contro il provvedimento. Questo non è l’asilo Mariuccia. Non si fanno le cose per capriccio”.

Tags: 

Giustizia: Bazoli a Salvini, perché ha ritirato riforma Pd su intercettazioni?

  • 21/06/2019

“Siamo contenti che il ministro Salvini si sia accorto che è inaccettabile leggere sui giornali intercettazioni sulla vita privata, che nulla hanno a che fare con le indagini e i reati”. Lo dichiara Alfredo Bazoli, capogruppo Pd in Commissione Giustizia alla Camera, a proposito delle parole del ministro dell’Interno Matteo Salvini sulle intercettazioni.

Tabaccaio uccide ladro: Vazio, slogan Salvini producono vittime

  • 11/06/2019

“I fatti ci stanno dando ragione: la ‘legittima difesa’ era una panzana giuridica di nessuna utilità”. Lo dichiara Franco Vazio, vice-presidente della Commissione Giustizia della Camera, a proposito del ladro freddato da un tabaccaio durante un furto nella tra giovedì e venerdì scorso a Pavone Canavese

Omicidio Murazzi: Fregolent, Bonafede incapace ed ipocrita

  • 05/04/2019

"Quanto denunciato oggi dal presidente della Corte di Appello di Torino, sulla carenza di personale del Tribunale è gravissimo. Prendiamo atto che governo e Ministero della Giustizia non sono in grado di garantire lo stato di diritto e la sicurezza dei cittadini”. Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata Pd, a proposito delle dichiarazioni del presidente della Corte d’Appello di Torino Edoardo Barrelli Innocenti sull'omicidio di Stefano Leo.

Tags: 

Pagine