Vaccini: Gelli, ha ragione Renzi, è battaglia di civiltà

  • 01/07/2017

"Il segretario Renzi ha perfettamente ragione. Quella per i vaccini è una battaglia di civiltà che dobbiamo portare avanti. Le famiglie devono essere sì coinvolte ed adeguatamente informate, ma tutto questo deve essere fatto tenendo sempre come punto fermo l’evidenza scientifica. Neanche la politica può sostituirsi ad essa. Ed è la scienza stessa ad aver dimostrato, indiscutibilmente, l’enorme valenza delle vaccinazioni come strumento di prevenzione per la salute collettiva.

Infanzia: Iori, inaccettabile furto per 700 milioni di bambini, educazione cruciale

  • 01/06/2017

"I dati resi noti dal rapporto 'Infanzia rubata', curato da Save the Children, sono allarmanti: è inaccettabile che il diritto all'infanzia sia negato oggi a 700 milioni di bambini in tutto il mondo". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e responsabile nazionale del partito per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori. "Ci sono tanti, troppi vulnus che oggi assumono connotazioni negative e desolanti: dal fenomeno delle spose bambine a quello della povertà materiale ed educativa, è evidente che lo sforzo che occorre promuovere è imponente ma altrettanto necessario", aggiunge Iori.

Infanzia: Romanini, in Commissione Presidente Brambilla latitante

  • 23/05/2017

Il Partito animalista prima del benessere dei nostri bambini

“Per l'ennesima volta in queste ultime settimane anche oggi Maria Vittoria Brambilla non è venuta a presiedere la Commissione Bicamerale per l’Infanzia e l'Adolescenza dove è in corso una indagine sulla salute psicofisica dei minori. Evidentemente il benessere degli animali viene prima di quello di bambine e bambini italiani. O, peggio, gli interessi elettorali della Lista Animalista meritano la precedenza".
E’ quanto dichiara Giuseppe Romanini, componente della Commissione parlamentare per l’Infanzia.

Cyberbullismo: Iori, legge passo importante, bene accento su prevenzione

  • 17/05/2017

"Il via libero definitivo dell'aula della Camera al disegno di legge per il contrasto del cyberbullismo rappresenta un passo in avanti importantissimo sul percorso volto a contrastare un fenomeno che nel nostro Paese registra un forte aumento". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e responsabile nazionale del partito per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori.

Pagine