Fase2: Gariglio, protocolli sui treni ignorati in Piemonte, De Micheli intervenga

  • 13/05/2020

"I problemi sul corretto rispetto delle norme di distanziamento sociale nei mezzi di trasporto pubblico in Piemonte sono purtroppo numerosi ed evidenti. E' chiaro che in queste condizioni non può essere assicurata la necessaria sicurezza per i passeggeri e per i lavoratori coinvolti. E' urgente che il ministro Paola De Micheli verifichi le criticità segnalate e prenda i provvedimenti opportuni". E’ quanto chiede Davide Gariglio, capogruppo Pd in commissione Trasporti in una interrogazione depositata oggi a Montecitorio.

Fase 2: Gariglio, Tpl decisivo, va sostenuto per scongiurare default

  • 29/04/2020

“Oggi durante il Question time abbiamo chiesto al ministro delle Infrastrutture De Micheli quali ulteriori iniziative siano allo studio per assicurare un migliore utilizzo dei mezzi pubblici e per favorire altre forme di mobilità. Dopo il blocco della “Fase 1”, è del tutto evidente che la gestione dei flussi di persone, in particolare sui mezzi pubblici, è una delle questioni più complesse e delicate della "Fase 2”, poiché deve coniugare l’obiettivo di assicurare il trasporto e al tempo stesso garantire la sicurezza sanitaria dei cittadini”.

Coronavirus: Gariglio, Prefetto e Questore garantiscano norme sicurezza sui mezzi pubblici

  • 19/03/2020

"I mezzi pubblici di trasporto non sono una zona franca ed il controllo delle restrizioni e delle distanze di sicurezza degli utenti non possono essere demandate agli autisti. Quello che sta succedendo a Torino, ma anche in altre città del Piemonte e dell'Italia, è inaccettabile e pericolosissimo per la salute dei passeggeri e per gli operatori che stanno garantendo la continuità dei servizi essenziali. Per questo motivo chiedo al Prefetto e al Questore di Torino di intensificare i controlli nei mezzi pubblici e garantire il rispetto delle norme”.