Quota 100: Gribaudo, riscatto laurea discriminatorio per autonomi

  • 30/01/2019

“Il decreto su reddito e quota100 discrimina i lavoratori autonomi e i professionisti che non potranno accedere alle nuove norme per il riscatto della laurea; non è chiaro neppure se gli iscritti alle casse possano accedere al riscatto dei periodi non coperti da contribuzione. L’articolo 20 del decreto viola il principio di uguaglianza ed è a forte rischio di incostituzionalità, anche perché crea un ulteriore discrimine in base all’età anagrafica per il riscatto della laurea, se superiore o inferiore ai 45 anni.” Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

Disabili: Noja, non c’è traccia del promesso aumento pensioni di invalidità

  • 14/01/2019

“Nei mesi scorsi, il governo aveva annunciato  che con la legge di Bilancio e con l’entrata in vigore del reddito di cittadinanza  tutte le pensioni di invalidità, circa un milione, sarebbero passate dagli attuali 285 a 780 euro. Purtroppo, come ammesso dalla stessa Lega, non c'è traccia di questo aumento nel decreto che istituirà il reddito e le pensioni di cittadinanza. Ma oggi, Salvini annuncia trionfalmente che i soldi ci sono eccome, anzi già c'erano”. Lo dichiara la deputata dem Lisa Noja.

Manovra: Rosato, C’è chi non china la testa all’arroganza del governo.

  • 29/12/2018

Nuove tasse e niente infrastrutture, pensioni e reddito chissà quando e quanto.
Una #manovra che racconta tutte le menzogne di Salvini e Di Maio. In tanti a #Montecitorio per dirlo con forza, perché c’è chi la testa non la china all’arroganza di chi oggi governa.

Lo ha scritto su Twitter il Vice Presidente Ettore Rosato

Manovra, Gribaudo: Inps conferma, no risorse per quota 100

  • 11/12/2018

"Il governo continua a tenere segrete le tabelle sulla riforma delle pensioni, ma l'Inps ce lo conferma: le risorse per quota 100 in manovra non ci sono, nemmeno facendo decine di simulazioni diverse, figuriamoci con 4 miliardi in meno. A questo punto è chiaro, non rivelano i dettagli perché si tratterà di misure che creeranno fortissime disuguaglianze, come ripetiamo da mesi.

Manovra: Serracchiani, è inesistente, governo sordo ai bisogni degli italiani

  • 06/12/2018

“Questa manovra è inesistente. Da settimane governo e maggioranza stanno facendo conti su conti solo sulla pelle della gente. E’ una vergogna. Il Pd ha proposto,  in attesa che il governo decida cosa fare su pensioni e reddito di cittadinanza - di cui nella manovra non c’è traccia - di aiutare le persone in difficoltà prorogando e stabilizzando l’Ape sociale. Al momento è  l’unico strumento in grado di dare risposte ai disoccupati di lungo corso e   lavoratori precoci. Abbiamo poi proposto di  prorogare  la cosiddetta opzione donna. Ma abbiamo ricevuto solo no.

Pensioni. Serracchiani al governo, su Ape Sociale ripensateci è misura che funziona

  • 29/11/2018

Dichiarazione dell’on. Debora Serracchiani, deputata Pd

“L’Ape Sociale è una concreta opportunità per anticipare l’età pensionabile. Una misura che sta funzionando bene, che ha consentito a molti lavoratori in condizioni disagiate di andare prima in pensione. Scade improrogabilmente il 31 dicembre e noi del Pd abbiamo chiesto non solo di prorogarla ma di renderla strutturale. Come hanno chiesto anche Cgil, Cisl e Uil.  Abbiamo però trovato un muro insormontabile, ma non ci arrendiamo e chiediamo alla maggioranza e al governo di ripensarci.”

Lavoro, approvata risoluzione Pd per garantire pensioni a esodati Serracchiani, è intervento di giustizia sociale, governo non ha più alibi per non intervenire

  • 31/10/2018

“È stata approvata in commissione Lavoro alla Camera la risoluzione del Pd che impegna il governo a intervenire tempestivamente per garantire l’accesso alla pensione agli esodati rimasti fuori dalle precedenti salvaguardie.

Dl fiscale: Fiano, taglio a pensioni vittime leggi razziali è vergogna da cancellare

  • 29/10/2018

“A 80 anni dalle Leggi Razziali. Correggete subito questa vergogna”. Così il deputato dem Emanuele Fiano della presidenza del Gruppo Pd della Camera su Twitter. Il riferimento è alla misura contenuta nel decreto fiscale che prevede la cancellazione della pensione concessa finora alle vittime delle leggi razziali.

Pensioni: Gribaudo, spesa 140 mld, penalizzazione 500 euro: fregatura per tutti

  • 17/10/2018

“I dati portati oggi in commissione Lavoro dal presidente dell’Inps Boeri sul pacchetto pensioni del governo sono allarmanti: tenere insieme ‘quota 100’, il blocco dell’adeguamento della speranza di vita, ‘opzione donna’ e ‘ape social’ è impossibile, sui giovani si carica un debito insostenibile di 140 miliardi in 10 anni e ne servono solo per iniziare 7 per il 2019, 11,5 nel 2020 e 17 miliardi, un punto di Pil, nel 2021.

Tags: 

Pagine