L.Elettorale: Raciti, pieni poteri alla Costituzione, Salvini si rassegni

  • 16/01/2020

"'Eccessivamente manipolativo'. Questo il giudizio della Corte Costituzionale sul referendum proposto da Matteo Salvini. Proporzionale sarà: una buona notizia per la tenuta democratica del nostro sistema. Pieni poteri alla Costituzione e non agli avventurieri del Papeete."

Così in una nota Fausto Raciti, Deputato del Partito Democratico.

Consulta: De Luca, toni Lega vergognosi, serve rispetto istituzioni

  • 16/01/2020

“La Consulta ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge elettorale sostenuto dalla Lega per abrogare le norme sulla distribuzione proporzionale dei seggi e trasformare il sistema in un maggioritario puro. Invece di prendere atto e rispettare la decisione, la Lega preferisce attaccare la Consulta con toni assolutamente vergognosi ed inaccettabili. È ora di riportare il dibattito politico dentro binari di serietà, civiltà e rispetto delle istituzioni del Paese.

Consulta: Borghi, finita pantomima Lega, avanti col proporzionale

  • 16/01/2020

“Per la Corte Costituzionale, il quesito proposto dalla Lega (che ha piegato le istituzioni regionali al suo volere partitico) era ‘manipolativo’. Questo dice tutto della concezione e della volontà leghista. Ora, finita questa pantomima, andiamo avanti con il proporzionale con sbarramento al 5%”

Lo scrive su twitter Enrico Borghi, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Consulta: Bordo, becera cultura istituzionale di Salvini

  • 16/01/2020

“Gli attacchi sconsiderati e vergognosi di queste ore nei confronti della Corte Costituzionale denotano, per chi ancora non l'avesse capito, quanto sia becera la cultura istituzionale di Salvini e dell'attuale destra italiana. I sovranisti confermano ancora una volta di essere allergici ad ogni potere indipendente del nostro Paese. Ma si rassegnino perché fortunatamente la nostra è una democrazia liberale in cui la Consulta risponde solo alla Costituzione”.

Lo dichiara il vicecapogruppo democratico alla Camera Michele Bordo.

Consulta: Fiano, Salvini allergico a democrazia liberale

  • 16/01/2020

“La Corte Costituzionale ha parlato, e ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge elettorale proposto dalla Lega, e Salvini che fa? Attacca la Corte, urla vergogna, accusa Pd e 5S di essere attaccati alle poltrone. Cioè un politico, delegato dai suoi elettori al potere legislativo, attacca un supremo e indipendente organo dello Stato, che ha il dovere di giudicare solo in base alla Costituzione. Questa è la Lega, attaccare sempre e comunque qualunque potere indipendente di una democrazia liberale che si fonda sull’equilibrio dei poteri.

Referendum su legge elettorale: Rotta, ridicolo autogol di Zaia

  • 05/11/2019

“La Lega pensava di fare gol a porta vuota e, invece, ha fatto il più ridicolo degli autogol. L’assenza di Zaia, infatti, ha determinato la bocciatura da parte del consiglio regionale, proprio per un voto, della richiesta di referendum per l’abolizione del proporzionale ed il ritorno al maggioritario. Si tratta di una gestione imbarazzante di un dossier caro a Salvini che dimostra come le prove muscolari, di fronte alla superficialità e all’indolenza di una maggioranza che pensa di poter fare come gli pare, servono a poco.

Tav: Gariglio, Conte si informi, referendum previsto da Statuto Piemonte

  • 12/03/2019

"Ricordiamo al Premier Conte che l’articolo 86 dello Statuto della Regione Piemonte prevede che la stessa Regione possa indire consultazioni popolari su determinate tematiche”. Lo dichiara Davide Gariglio, componente Pd in Commissione Trasporti alla Camera, sulle parole di Giuseppe Conte rispetto alla mancanza di strumenti giuridici per un referendum sulla Torino-Lione.

Tav: Gariglio, referendum bloccato da Salvini, Lega nel caos

  • 27/02/2019

“Perché il Ministro dell’Interno non sta concedendo alla regione Piemonte il via libera per poter effettuare, nell’Election day di maggio, il referendum sulla Tav? Sta forse restituendo il favore al M5S ed al collega Di Maio, in caduta libera nei voti e nei sondaggi, da sempre contrari al voto popolare sulla Torino–Lione?”. Lo dichiara Davide Gariglio, deputato Pd in Commissione Trasporti alla Camera, sull’ipotetico accorpamento della consultazione referendaria con il voto per le elezioni regionali e quelle europee.

Referendum: Vazio, poste premesse per distruggere democrazia

  • 21/02/2019

“La riforma costituzionale che istituisce il referendum propositivo comporta: poche garanzie, l’esaltazione della piazza e della piattaforma web, ma soprattutto nessun limite rispetto a materie delicatissime”. Lo dichiara Franco Vazio, vice-presidente della Commissione Giustizia della Camera, a proposito della legge di riforma costituzionale sul referendum propositivo.

Tags: 

Pagine