Regionali: Fiano, citofonare non serve alla sicurezza, ma solo a FB

  • 21/01/2020

Sempre per ragionare su quali siano le sfaccettature del populismo.

"Protesta dei residenti contro l’iniziativa del leader della Lega al quartiere Pilastro a Bologna. Il segretario della Lega, Matteo Salvini, si è presentato in serata al Pilastro, uno dei quartieri più caldi di Bologna, per denunciare, con alcuni sostenitori delpartito, il degrado e il malaffare nel quartiere. Il leader del partito, però, è stato accolto da decine di abitanti, italiani e stranieri, che hanno cominciato a protestare contro la sua presenza.

Governo: Miceli, solidarietà a ministra Azzolina

  • 30/12/2019

“Siamo vicini alla ministra Lucia Azzolina vittima dei soliti metodi volgari e pieni di violenza verbale da parte di sostenitori di Salvini”. Lo dichiara il deputato democratico Carmelo Miceli.

“Sconcerta vedere questa autentica vergogna di chi - continua Miceli - non avendo altri argomenti, alimenta nella rete attacchi sessisti conoscendo solo la logica dell’insulto”.

Lega: Fiano, la guerra di Salvini è contro la democrazia

  • 21/12/2019

“Dice Matteo Salvini al loro congresso straordinario, che la ‘guerra’ in Italia è tra libertà e dittatura. Se ne deduce che: Uno, siamo in guerra e non lo sapevamo. Rinviamo al mittente la dichiarazione di guerra. La guerra si fa quando consideri l’avversario un nemico da uccidere. Inaccettabile definizione della politica. Due, l’amico di Putin e Orban sarebbe l’emblema della libertà. Noi non ci faremo rubare la parola libertà da nessuno.

Lega: Borghi, Salvini rievoca Fuhrer

  • 21/12/2019

“Teorizzando la totale equivalenza tra la sua leadership e il popolo (‘non processate il popolo italiano’), fatta al congresso fondativo del suo partito, Salvini si mette fuori dai canoni della democrazia liberale. Riecheggia (inconsapevole?) ‘Ein volk, ein Reich, ein Fuhrer’”.

Così Enrico Borghi, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera, in un commento sul suo profilo Twitter.

Prescrizione: P. De Luca, Salvini ha amnesie. Ora soluzioni equilibrate

  • 20/12/2019

“Ricordiamo al leader della Lega che la riforma della prescrizione è stata prevista dalla Legge cosiddetta Spazza corrotti, sostenuta dal governo giallo-verde e votata dalla sua maggioranza in Parlamento. Potrebbe almeno per una volta dare un contributo al dibattito politico del nostro Paese senza raccontare bugie o mistificare la realtà dei fatti? Ci spieghi perché ha votato questa riforma ieri se, come invece dichiara oggi, non la condivide?

Islam: Pollastrini, bene Corte, da Salvini linguaggio irricevibile

  • 05/12/2019

“Considero la decisione della Corte costituzionale in merito alle norme della Regione Lombardia restrittive della libertà di culto, una sentenza con un profondo senso costituzionale. La Corte, infatti, ha dichiarato lesivo del principio di libertà religiosa il divieto voluto dalla Regione Lombardia con la sua giunta di centrodestra. Eppure l’ex ministro dell’Interno persevera col suo linguaggio irricevibile, apostrofando la Corte come ‘Consulta islamica’.

Fisco: Rossi, esenzione Imu su dl Sisma, Salvini poteva chiedere alla Lega

  • 21/11/2019

“Le polemiche di Salvini non dovrebbero più fare notizia tanto è la sua abitudine di parlare di cose che non conosce. Ieri erano gli ospedali chiusi il fine settimana, oggi è l’Imu sulle case inagibili per il terremoto. Informiamo l’ex ministro che tra qualche ora votiamo un emendamento al Decreto sisma – strumento ben più appropriato del decreto fiscale – che proroga la sospensione dal pagamento dell’Imu per le popolazioni colpite dal sisma, come avviene dal 2012.

Venezia: Pellicani, su Mose Salvini non sa di cosa parla

  • 13/11/2019

“Salvini come sempre parla di tutto, anche di ciò che non conosce. Ben vengano altri 100 milioni per Venezia in questo momento di emergenza. Ma sarebbe davvero singolare assegnare altre risorse al Mose che è l’unica opera già finanziata fino in fondo, come evidenziato in più occasioni dal Provveditorato alle Opere Pubbliche, il quale ha inoltre sottolineato come siano già disponibili le risorse necessarie per la conclusione dei lavori e l'avvio della prima fase delle dighe mobili.

Venezia: Rotta, basta speculazioni, affrontiamo emergenza

  • 13/11/2019

Su #Venezia basta propaganda. Si tratta di una situazione drammatica che richiede condivisione e responsabilità. Nelle prossime ore il governo sarà in città. Le risorse per il #Mose sono già a bilancio. Ciò che serve è lo stanziamento di fondi per emergenza. Basta speculazioni.

Così su Twitter la vice capogruppo vicaria del Pd alla Camera Alessia Rotta.

Pagine