Dl Rilancio: Bonomo, segnale importate per Servizio Civile ma occorre di più

  • 20/05/2020

“L’articolo 15 del decreto Rilancio prevede un incremento di 20 milioni di euro per l'anno 2020 del Fondo nazionale per il servizio civile. E’ una buona notizia, anche se speravamo in una cifra più cospicua”.

Lo dichiara Francesca Bonomo, deputata del Partito democratico, da sempre molto attenta al tema, e promotrice della riforma del servizio civile universale.

Manovra: Bonomo, 10 milioni in più sul servizio civile

  • 10/12/2019

«Nella Legge di Bilancio per il 2020 erano previsti 139 milioni di euro per il servizio civile, ma auspichiamo che con il via libera a un emendamento, sul quale risulta esserci consenso generale, in Senato possano aumentare i fondi di 10 milioni. Un risultato ora possibile grazie all’ottimo lavoro della maggioranza in cui c’è stato l’impegno del Pd in particolare con la mia proposta di riforma del servizio civile universale, ma soprattutto dei molteplici enti del terzo settore e dei rappresentanti dei giovani volontari”. Lo dichiara la deputata del Pd, Francesca Bonomo.

Manovra: Bonomo, il Governo vuole affossare il servizio civile universale

  • 03/12/2018

«Il Governo vuole affossare il servizio civile universale: i soldi a disposizione non bastano a coprire neppure la metà dei costi previsti». La maggioranza ha bocciato l’emendamento presentato da Francesca Bonomo (Pd) in commissione Bilancio alla Camera. «Per arrivare ad avere la copertura finanziaria che prevede l’istituzione di 69mila posti in Italia e altri 1000 all'estero occorrono circa 400 milioni di euro - evidenzia la deputata canavesana del Partito Democratico - mentre il Governo ne aveva previsti solamente 148.

Servizio Civile: Bonomo, esiti positivi per i giovani neet uno su tre trova lavoro in sei mesi

  • 16/03/2017

 “Sono molto contenta del dato sul servizio civile universale emerso dalla rilevazione INAPP (Istituto nazionale per l’analisi delle politiche pubbliche) presentata questa mattina al Ministero del Lavoro; un dato davvero soddisfacente per tutti coloro che, come me, hanno fortemente voluto il servizio civile all’interno del programma Garanzia Giovani e si sono adoperati in prima persona per fare in modo che fosse approvato dal governo e parlamento: a sei mesi dalla fine del servizio civile un ragazzo su tre risulta occupato e tra questi la maggior parte ha ottenuto il lavoro nello stesso pos