Manovra: Pezzopane, imprese e comuni terremotati lasciati soli

  • 05/12/2018

“Dopo la propaganda elettorale, M5s e Lega avevano detto che avrebbero risposto alle domande delle popolazioni dei territori colpiti dai terremoti all’interno del primo provvedimento utile. Non è stato invece fatto nel decreto del luglio scorso, né nel successivo Mille Proroghe, poi neanche nel Decreto Genova ed ora non c’è nulla pure nella Legge di Bilancio. Si tratta di una scelta gravissima e penalizzante per i cittadini, le imprese e gli enti locali.

Manovra: Morani, da Di Maio bugie anche su soldi per terremoto

  • 30/11/2018

"Di Maio prestanome dell’azienda del padre e ministro della disoccupazione sta dicendo che è grazie al M5S che i risparmi della Camera vanno ai terremotati! Lo facciamo dal 2016 con il consenso di tutti i partiti e l’iniziativa è partita dall’ On. Baldelli di Forza Italia. Di Maio Pinocchio". Lo scrive su Twitter Alessia Morani, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito dell'emendamento alla legge di Bilancio che destina anche quest'anno alle popolazioni colpite dal terremoto gli 85 milioni di euro risparmiati negli esercizi precedenti della Camera.

Manovra: Delrio, sgradevole Di Maio su fondi ai terremotati

  • 30/11/2018

Il maldestro tentativo del ministro Di Maio di attribuirsi il merito dell’assegnazione dei fondi risparmiati dalla Camera alle popolazioni terremotate, decisione assunta anche negli anni scorsi e sempre in maniera unitaria da parte di tutti i gruppi parlamentari, oltre ad essere sgradevole segnala anche lo stato di confusione di Di Maio dovuto in tutta evidenza alle questioni che lo stanno riguardando.

Lo ha dichiarato il presidente dei deputati del Pd Graziano Delrio.

Manovra: Marattin, Di Maio usa terremoto per coprire porcherie di famiglia

  • 30/11/2018

"Che pagliaccio Di Maio. Per coprire le porcherie in cui è invischiato, non esita a prendersi la paternità di un emendamento (che destina ai terremotati i risparmi del bilancio della Camera) che si fa ogni anno e per decisione di tutti i gruppi parlamentari. Che vergogna". Lo dichiara Luigi Marattin, a proposito dell'emendamento alla legge di Bilancio che destina anche quest’anno alle popolazioni terremotate gli 85 milioni di euro ottenuti dai risparmi dagli esercizi precedenti della Camera. 

Milleproroghe: Pezzopane, anche ai terremotati 80 anni per restituire tasse

  • 20/09/2018

“Se paragonato alle difficoltà quotidiane degli italiani, l’accordo stipulato dalla Lega per restituire allo Stato in ottanta anni i 49 milioni di euro truffati ai cittadini lascia veramente l’amaro in bocca, per usare un eufemismo. Nelle stesse ore, infatti, Lega e M5s bocciavano tutti i miei emendamenti per aumentare il tempo per la restituzione delle tasse sospese ai terremotati del Centro Italia, compreso quello che evitava un ingiusto pagamento da parte delle imprese della zona del cratere dell’Aquila e quello che riduceva il cosiddetto de minimis.