19/02/2021 - 18:57

“Il @pdnetwork ha convocato la Direzione sulla #parità per giovedì 25. Molto bene. Ovviamente fino a quella data nessuno preparerà liste di sottosegretari. Vero?”. Lo scrive su Twitter Chiara Gribaudo, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera.

18/02/2021 - 12:03

“Le giovani generazioni sono state letteralmente travolte dalla crisi. L’impossibilità di recarsi a scuola ha indebolito la già scarsa capacità del nostro sistema d’istruzione di appianare le disuguaglianze sociali. I tirocinanti sono stati lasciati soli e il blocco dei licenziamenti non ha l’emorragia di posti di lavoro a tempo determinato e di lavoro autonomo.
Dobbiamo mettere fine a categorie novecentesche, che nella difficoltà ci hanno impedito di aiutare tutti allo stesso modo. Tutele universali, per tutti, per tutte: questo deve essere il welfare che torniamo a disegnare per il dopo pandemia. Credo però che occorra far presto. L’ora X della fine dello stop ai licenziamenti sta per arrivare. Ci saranno lavoratori che perderanno il posto e altri che lo ritroveranno. Non possiamo far finta che non sia così. Ma noi dobbiamo fare in modo che nessuno venga lasciato solo nella fatica del cambiamento. Alle politiche attive servono allora risorse finanziarie, assunzioni, formazione degli operatori e, soprattutto, una governance adeguata”.

Lo ha dichiarato la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo, nel corso dell’intervento per la fiducia al governo Draghi.

16/02/2021 - 16:24

“Il dibattito sui ministri del Pd deve uscire dalla dinamica maschi/femmine. Quello di un bilanciamento ‘ormonale’ delle poltrone è un paradigma che non possiamo accettare. Non possiamo accettarlo non solo come donne, ma come comunità politica. E’ qualcosa che dovrebbe stare totalmente fuori dalla nostra cultura. Per questo credo sia giusto chiedere la convocazione di una Direzione Nazionale, prima che vengano scelti vice-ministri e sotto-segretari. Lo chiederò alla Conferenza delle donne dem, ma lo chiedo soprattutto alla segreteria. Nessun democratico, uomo o donna dovrebbe prestarsi al gioco del sottogoverno prima che sia avvenuta in Direzione una discussione aperta e sincera, sul metodo con cui individuiamo i nostri rappresentanti e sul rispetto dei principi fondanti del Pd. Perché sono in gioco tutte le battaglie per la parità di genere che stiamo portando avanti insieme. Ed è in gioco la nostra credibilità su tutti i fronti, per lo scollamento fra ciò che diciamo e ciò che facciamo e che la gente non capisce più”.

Così la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo, in un post su Facebook.

“Questo nuovo governo - aggiunge - è il banco di prova della nostra identità organizzativa e politica per questo dobbiamo ridiscutere tutto. Il modo in cui sceglieremo i prossimi incarichi e le priorità che porteremo avanti come Partito, nell’esecutivo e in Parlamento, faranno la differenza agli occhi di quelle cittadine e cittadini rimasti tremendamente delusi da quel che è accaduto con la scelta dei ministri. Parità salariale, congedo di paternità, piano occupazionale per le donne distrutte dalla pandemia. Revisione del Recovery a partire dai fondi per gli asili nido. E un metodo chiaro e condiviso - conclude - all’insegna della parità vera e delle competenze, per scegliere chi ci guida e ci rappresenta. Non possiamo sbagliare di nuovo”.

11/02/2021 - 15:56

Un abbraccio e massima solidarietà ad Alessandra Moretti per la gravissima esplosione avvenuta sotto casa sua a Vicenza. Un attacco violento alle istituzioni democratiche italiane ed europee che dobbiamo respingere e condannare con fermezza”.

Così la deputata dem, Chiara Gribaudo, su Twitter.

02/02/2021 - 17:00

"Il PNRR non è ancora abbastanza incisivo nel liberare le potenzialità del lavoro femminile. Come ha ben detto la prof. Azzurra Rinaldi per il Giusto Mezzo, abbiamo bisogno di infrastrutture sociali sia rivolte all'infanzia che agli anziani, di allargare il congedo di paternità, di approvare la legge sulla parità salariale. Il lavoro di cura ha un ruolo residuale nel piano, mentre è quello che consentirebbe la libera scelta fra lavoro e famiglia moltiplicando esso stesso i posti di lavoro. Al tavolo per il nuovo governo queste criticità devono essere affrontate come priorità, i dati sull'occupazione femminile lo impongono".

Lo dichiara Chiara Gribaudo, vice capogruppo del Pd alla Camera, a margine dell'audizione in commissione Lavoro.

01/02/2021 - 11:51

“I dati Istat sul mese di dicembre confermano la grave perdita di oltre 440mila occupati in un anno, un colpo subìto soprattutto da donne e autonomi. È urgente chiudere la crisi di governo e tornare a dare risposte a questi lavoratori, concentrandosi su formazione, acquisizione di nuove competenze e ricollocazione. La cassa integrazione e il blocco dei licenziamenti hanno lasciato comunque scoperta la fascia più debole del mercato del lavoro, fatta di contratti a termine e partite Iva. Se la trasformazione economica accelerata dalla pandemia non sarà gestita con politiche attive solide e innovative, rischiamo di creare nuove sacche di povertà che non troveranno risposta nell’attuale reddito di cittadinanza. Mi auguro che nella trattativa sul nuovo patto di legislatura le misure contro la disoccupazione e il rilancio di Anpal, con il rinnovo ormai non rinviabile dei suoi vertici, abbiano un ruolo di primo piano”.

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

20/01/2021 - 14:08

“Nella discussione sulla conversione in legge dell’ultimo decreto ristori è stato approvato l'ordine del giorno a firma Gribaudo, Borghi, Serracchiani e De Menech con la richiesta di contributi a fondo perduto e ristori dedicati alle attività dei comuni montani. Le risorse su questo decreto erano terminate, ma con questo passo avanti e con il prossimo scostamento di bilancio, i prossimi provvedimenti dovranno prevedere risorse e misure a sostegno dei rifugi alpini e in generale di chi fa vivere le nostre montagne, come gli impianti sciistici e le attività escursionistiche. Su questo tema in Parlamento c’è stata anche convergenza fra alcune forze politiche sia di maggioranza che di opposizione, e ci auguriamo che si possa presto lavorare unitariamente per ottenere insieme questo risultato. La montagna sta pagando duramente questa stagione mancata e abbiamo il dovere di dare loro delle risposte. Anche per questo auspichiamo che il governo possa tornare presto a occuparsi di cose concrete, per le quali riteniamo indispensabile una maggioranza politica forte e rinnovata".

Lo dichiarano i deputati del Pd firmatari dell'ordine del giorno.

15/01/2021 - 20:21

“Si sbaglia chi nel Partito democratico pensa che questa ferita si rimargini con qualche posto. Serve discussione politica che metta davvero al centro la parità. No chiacchiere. Aspetto fatti. Domani chiederò una direzione del PD come fatto anche da Titti Di Salvo, perché il tema non è solo della Conferenza delle donne dem”.

Così su twitter Chiara Gribaudo, vice capogruppo Pd alla Camera.

12/01/2021 - 16:18

"La presentazione del Rapporto sul mercato del lavoro da parte del Cnel ha messo in luce le disuguaglianze in aumento fra i lavoratori e la necessità di rimodellare il nostro welfare. In questo disegno l'Iscro è un passaggio fondamentale e dobbiamo proseguire in quel solco per estendere le tutele del mondo del lavoro in maniera universale. Il prossimo passo dovrà essere obbligatoriamente per i professionisti ordinisti, con un ragionamento che liberi risorse attraverso la revisione della doppia tassazione sui rendimenti delle Casse professionali”.

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

22/12/2020 - 12:30

"Mentre in Italia ancora ci si chiede come sia possibile avere tanti morti, abbiamo sfondato i 100.000 contagi sul lavoro e i 366 morti. Come si pretende di fermare il virus se non c'è sicurezza per chi lavora e di conseguenza per i suoi familiari? Secondo l'Inail quasi il 70% dei contagiati è donna. Le donne lavorano nei settori più a rischio, nei servizi, nel commercio, nelle strutture sanitarie. Significa che proprio dove i rischi sono più alti non sono state rispettate adeguatamente le regole dettate dal protocollo sottoscritto fra le parti sociali. Il grande assente evidentemente sono i controlli: gli enti ispettivi sono azzoppati dallo smart working e dalla mancanza di personale. Il governo prenda provvedimenti prima della terza ondata, o i sacrifici delle feste natalizie saranno inutili".
Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo, commentando i dati pubblicati questa mattina.

20/12/2020 - 14:22

“L’approvazione degli emendamenti riformulati per l’istituzione di un Fondo per la parità salariale e per l’estensione a 10 giorni del congedo di paternità sono risultati importanti per le donne e per le madri lavoratrici italiane. Raggiungiamo finalmente la soglia europea per i congedi dei padri e iniziamo a dare gambe alla legge che stiamo discutendo alla Camera per la parità salariale e le pari opportunità sul luogo di lavoro, che dopo la manovra dovrà essere approvata rapidamente. L’impegno per la parità dovrà proseguire con azioni concrete.” Lo dichiara in una nota la vice capogruppo del PD alla Camera, durante lo svolgimento dei lavori della Commissione Bilancio. "Come donne democratiche e non solo avevamo chiesto molti più giorni di congedo e più fondi per la parità. Proseguiremo la battaglia per la condivisione genitoriale fino a che non raggiungeremo tre mesi obbligatori per i padri, e lavoreremo perché il governo capisca il giusto valore dei fondi da destinare alle pari opportunità sul luogo di lavoro. Non trascuriamo comunque i risultati raggiunti, fra cui anche il finanziamento di misure per favorire il rientro al lavoro delle madri lavoratrici dopo la gravidanza. Grazie al lavoro parlamentare, il pacchetto di misure per le donne in questa manovra è diventato più completo ed efficace rispetto a quanto presente inizialmente.”

20/12/2020 - 10:58

“Con l’approvazione dell’emendamento sull’ISCRO, l’indennità per gli autonomi iscritti alla Gestione Separata, continua la rivoluzione dei diritti e del welfare per i lavoratori autonomi. Finalmente arriva un sostegno per le partite IVA con cali involontari del reddito, una misura che apre la strada anche per un’indennità per i professionisti ordinisti.” Lo dichiarano in una nota il responsabile economico del Partito Democratico, Emanuele Felice, e la vicecapogruppo del PD alla Camera Chiara Gribaudo, prima firmataria dell’emendamento poi riformulato e sottoscritto da tutti i capigruppo . “Questa indennità mette la parola fine all’idea di flessibilità senza sicurezza che ha caratterizzato fino ad oggi i giovani lavoratori delle nuove professioni. Il percorso che il PD ha iniziato nella scorsa legislatura con la Dis-coll, la legge 81/2017, la norma sull'equo compenso e il taglio dell'aliquota della gestione separata non deve fermarsi qui: dobbiamo dare la possibilità di erogare prestazioni di welfare anche alle Casse private dei professionisti ordinisti, che nel corso della pandemia sono state fondamentali per ristorare centinaia di migliaia di lavoratori. Occorrono tutele universali per richiedere la frattura fra mondo del lavoro dipendente e autonomo.”

17/12/2020 - 19:17

"Bene che il governo accolga la proposta che abbiamo fatto in legge di Bilancio per dare un ammortizzatore sociale ai lavoratori autonomi. Da anni lavoro per una tutela che metta al riparo le partite IVA dai cali involontari del reddito, e l'approvazione dell'emendamento per l'Iscro sarà un passo avanti fondamentale verso un sistema di tutele universali." 

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo. 

"Oltre alla gestione separata, è importante costruire insieme misure di welfare anche per i professionisti ordinisti, che potrebbero essere aiutati dall'abolizione della doppia tassazione dei rendimenti delle Casse, come abbiamo chiesto con un altro emendamento alla manovra. L'obiettivo della maggioranza - conclude Gribaudo - deve essere quello di non lasciare indietro nessuno."

14/12/2020 - 14:57

"Non va sprecata l'occasione di introdurre un ammortizzatore sociale per i lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata, attraverso la discussione sulla legge di bilancio. C'è una forte convergenza su questo da parte delle forze di maggioranza, con emendamenti presentati da PD, M5S, Leu, Italia viva, e anche dall'opposizione con Forza Italia. L'attesa è sentita da parte del mondo professionale, messo duramente alla prova dalla pandemia. Bene l'apertura e l'impegno preso dal vice ministro Misiani, sarebbe una conquista fondamentale”.

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.
"Le misure di sostegno alle partite Iva durante il 2020 - aggiunge - sono state una svolta per questo Paese. C'è oggi una forte trasversalità in Parlamento sulla necessità di non tornare indietro, creando invece uno strumento strutturale che esca dalla logica delle emergenze. Mi auguro che possa esserci presto un confronto, anche con la Ministra Catalfo, per incrociare lavoro parlamentare e del governo”.

11/12/2020 - 19:44

"La convocazione del Tavolo tecnico di confronto sul lavoro autonomo è una buona notizia per i professionisti e le partite Iva. Ringrazio la Ministra Catalfo per aver dato seguito alla richiesta che avevo fatto in audizione in Commissione Lavoro.  Si fa partire un luogo di discussione per welfare, equo compenso, fiscalità, dando seguito alla legge 81/2017, lo Statuto dei lavoratori autonomi approvato nella scorsa legislatura."

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

Pagine