25/10/2020 - 13:56

“La scelta di Papa Francesco di indicare tra i tredici nuovi Cardinali anche il Custode del Sacro Convento di Assisi Padre Mauro Gambetti è di grande valore per la comunità francescana, per tutto il mondo cattolico ma anche per tutta la comunità umbra. Padre Mauro ha saputo guidare e accompagnare in tutti questi anni ogni occasione con un messaggio di pace, accoglienza, dialogo universale e interreligioso, rappresentando un permanente stimolo e riferimento per tutte le persone di buona volontà”. 

 

Così il deputato umbro del PD Walter Verini

25/10/2020 - 11:17

“Esprimiamo vicinanza e solidarietà  agli agenti di polizia e ai militari dell’Esercito e, insieme, ai giornalisti di Sky e di Repubblica che ieri sera a Napoli sono stati aggrediti e feriti. Siamo vicini anche agli altri cronisti minacciati perché stavano svolgendo il loro lavoro. Dietro quelle minacce e violenze c’è stata la determinazione e la volontà di colpire e intimidire coloro che, con il proprio lavoro, documentavano le palesi infiltrazioni della criminalità organizzata e di estremismo neofascista nelle proteste. È necessario isolare e colpire la delinquenza organizzata, tanto più in un momento drammatico, in cui questa  cerca di fomentare e infiltrare l’ansia e la forte preoccupazione della popolazione, delle categorie, delle persone alle quali tutti dobbiamo dare risposte che tengano insieme la difesa della salute e la difesa della vita quotidiana di persone, lavoratori e famiglie”.

 

Lo dichiara Walter Verini, deputato Pd e componente commissione Giustizia.

20/10/2020 - 13:32

“Stamattina a Roma abbiamo partecipato al sit-in per sostenere Federica Angeli durante la sua deposizione contro il clan Spada. Federica e tutti i giornalisti che si battono per la verità, contro la criminalità, non sono soli. Non sono soli nei tribunali e non sono soli tra i cittadini, le associazioni e i partiti politici che si battono contro le mafie, la criminalità, la corruzione. La libertà di informazione è un bene fondamentale, per tutti. È ossigeno che va tutelato in ogni modo”.

Così Walter Verini, deputato Pd e componente commissione Giustizia.

06/10/2020 - 13:46

"Vediamo che l'ex senatore Carlo Giovanardi non rinuncia alle sue polemiche, facendo confusione ed inutile propaganda sulla strage di Ustica. Questa volta se la prende con l'azienda di trasporto pubblico di Bologna che ha deciso di coprire alcuni mezzi con una livrea che ricorda la strage in occasione del 40esimo anniversario. Se ne faccia una ragione: Bologna non dimentica. È al fianco dei familiari delle vittime che continuano a chiedere verità è giustizia. Siamo convinti che il compito delle istituzioni e della politica sia chiaro: mettere in atto tutte le iniziative utili a sostenere quella battaglia di verità".

Così i deputati dem Andrea De Maria, Segretario di Presidenza della Camera e Walter Verini.

02/10/2020 - 17:09

“Conosciamo la correttezza e la serietà di Piero Fassino, e il fatto che da Sindaco si sia impegnato solo a tutela del futuro del Salone del Libro di Torino. Circa la vicenda giudiziaria, che lo ha già visto prosciolto da aspetti importanti dell'indagine (vicenda che Fassino segue avendo pieno rispetto e fiducia nella magistratura), siamo altrettanto fiduciosi che anche in giudizio tale correttezza verrà dimostrata”.

Lo dichiara Walter Verini, deputato Pd e componente commissione Giustizia.

29/09/2020 - 18:20

“Il ministro Alfonso Bonafede è a conoscenza dei fatti riportati dal quotidiano Domani su eventuali pestaggi a danno di detenuti, avvenuti all'interno del carcere Francesco Uccella in provincia di Caserta? Secondo quanto riportato, la Procura di Santa Maria Capua Vetere sarebbe in possesso di immagini del circuito di videosorveglianza interno al carcere che mostrerebbero i pestaggi denunciati da alcuni detenuti e avvenuti, sempre secondo le denunce presentate, il 6 aprile nel padiglione Nilo del medesimo carcere. Secondo questa ricostruzione la vicenda sarebbe avvenuta durante l'emergenza Covid, periodo nel quale si sono registrate nelle carceri forti tensioni, sfociate in alcuni casi in vere e proprie rivolte che hanno causato la morte di 14 detenuti”.

Questo è il contenuto dell’interrogazione presentata dai deputati Pd della commissione Giustizia, a prima firma Walter Verini.

L’interrogazione chiede inoltre al ministro “se sia stata avviata un'inchiesta per accertare le eventuali responsabilità poiché, sempre secondo la ricostruzione giornalistica, nel carcere di Santa Maria Capua Vetere sarebbe scattata una vera e propria ‘spedizione punitiva’ con l'arrivo di un contingente di 300 uomini composto da agenti col volto coperto provenienti anche da altri istituti di pena campani. Secondo quanto sostenuto dal Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria, si sarebbe trattata di una perquisizione straordinaria delle celle, ma i detenuti hanno sempre sostenuto altro, denunciando i pestaggi col supporto dell'associazione Antigone e dei garanti dei detenuti della Campania e di Napoli. Ribadiamo ovviamente la massima fiducia nel corpo della polizia penitenziaria, ma le difficili condizioni nelle quali gli agenti svolgono quotidianamente il loro lavoro non possono in alcun modo giustificare, ove fossero confermati, simili gravissimi episodi”.

 

08/08/2020 - 09:06

 “Le nuove linee guida del Ministero della Sanità in materia di interruzione di gravidanza e RU 486 in day hospital sono una risposta civile e moderna che spazza via ogni concezione medievale del ruolo delle donne e ogni tentativo di rimettere indietro le lancette dell’orologio della storia. Ci aspettiamo che la Presidente della Regione Umbria chieda scusa alle donne, convochi immediatamente la Giunta, revochi quella pessima delibera che non doveva essere adottata e garantisca la piena applicazione di una legge come la 194, in tutte le sue parti”.

Così il parlamentare del PD Walter Verini

05/08/2020 - 14:12

“Questa mattina è scomparso Sergio Zavoli, una persona, una voce, colta e gentile, popolare e profonda, ironica e delicata, un grande giornalista. La sua televisione, si può dire, era a colori, anche quando era in bianco e nero, con tutta la sua bellezza.
Ha inventatl una trasmissione rivoluzionaria, “Processo alla tappa”, dopo il Giro d'Italia. Faceva commentare quella corsa popolare a personalità come Pier Paolo Pasolini, come Alberto Moravia. E impossibile dimenticare “La notte della Repubblica”, la grande inchiesta televisiva sugli anni di piombo e del terrorismo.
Noi, come Partito Democratico, siamo stati onorati di avere eletto nelle nostre file, di aver avuto tra i senatori del Partito Democratico Sergio Zavoli, ma siamo altrettanto convinti che Sergio Zavoli non è solo un patrimonio del Partito Democratico, ma di tutto il Parlamento e di tutto il Paese”. Lo ha detto in Aula il deputato del Pd, Walter Verini, intervenendo in commemorazione di Sergio Zavoli.

01/07/2020 - 13:38

“Un risultato molto positivo, che premia coloro che da sempre si battono contro il racket e un aiuto concreto per le  vittime della criminalità”. Cosi il parlamentare del Pd  Walter Verini subito dopo l’approvazione in commissione Bilancio di un emendamento a sua firma e riformulato dai relatori che prevede “uno stanziamento aggiuntivo di 4 milioni di euro in più nel 2020, da destinare al Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive. “. Si tratta – ha concluso Verini -  di un obiettivo che tutto il Pd ha  perseguito con forte determinazione, di cui saranno beneficiati anche gli imprenditori colpiti dal Covid e  le vittime di questo cancro che è il racket”.

16/06/2020 - 17:52

“La decisione della Regione Umbria di impedire l'uso di Ru486 senza ricovero ospedaliero è molto grave e rappresenta una cambiale che la Presidente Tesei paga alle forze più oscurantiste che l'hanno sostenuta e la sostengono. Altro che tutela della salute: la verità è che sono forze che non si rassegnano all'idea di una società nella quale le donne possano scegliere. Forze che contrastano chi si batte per una società non più patriarcale e maschilista ma fondata sulla parità di genere. Che non si rassegnano, per esempio, all'affermazione delle Unioni civili e che in queste ore si battono anche contro una legge civile che contrasti l’omotransfobia. Il Pd ha presentato una interrogazione parlamentare al Ministro Speranza, perché si garantiscano i diritti delle donne, anche davanti a scelte difficili e dolorose. Ma il cammino dei diritti e della civiltà non può essere interrotto da una destra che alza barriere anacronistiche e che vorrebbe imporre a tutti i suoi modelli di vita ”.

Così Walter Verini, deputato del Pd e Commissario del partito in Umbria.

06/06/2020 - 19:03

“Oggi, con la gazzarra del Circo Massimo, con gli attacchi alle forze dell’ordine e ai giornalisti, non si è arrecata solo un’offesa a Roma ma una ferita al Paese. Si è avuta una riprova di quanto siano pericolosamente attuali rigurgiti neofascisti e neonazisti. Al raduno del Circo Massimo o con le offese antisemite a Emanuele Fiano, cui va la nostra affettuosa solidarietà. Ci aspettiamo parole di presa di distanza e condanna da tutte le forze politiche, senza imbarazzati silenzi e ambiguità. Ci aspettiamo parole nette anche da Salvini e Meloni che siedono in Parlamento. Parlamento che vive e funziona proprio perché il fascismo venne sconfitto”.

Così il deputato del PD Walter Verini

06/06/2020 - 13:54

“Questa mattina ho presentato alla Camera un’interrogazione rivolta al ministro della Salute sulla opaca vicenda dell’acquisto da parte della Regione Umbria - senza procedure di gara e di evidenza pubblica - di migliaia di cosiddetti “pungidito” per screen Test Covid, per importi di spesa pubblica rilevanti, poi inutilizzati. Sulla vicenda, come è noto, anche la magistratura contabile si è attivata per le attività di propria competenza e per accertare eventuali profili di reato. Gli organi di informazione hanno parlato della vicenda; il gruppo consiliare regionale del PD e le altre forze di minoranza consiliare hanno intrapreso iniziative per chiedere alla Giunta Regionale e ai dirigenti del Settore gli opportuni e necessari chiarimenti su una operazione che presenta come minimo scelte e aspetti che debbono essere spiegati, motivati, giustificati. Nonostante queste iniziative, la Giunta Regionale e la maggioranza non hanno fornito alcuna risposta, opponendo di fatto un muro di gomma alle legittime richieste delle forze dell’opposizione. Per tutti questi motivi ho ritenuto necessario investire con l’interrogazione il ministero della Salute, perché - nel rispetto delle rispettive competenze - possa contribuire a verificare le modalità di produzione, certificazione e acquisizione di queste dotazioni da parte della Regione Umbria e per rafforzare ulteriormente le iniziative di coordinamento per una omogeneità delle prestazioni a tutela della salute, del Servizio Sanitario Nazionale, della trasparenza delle procedure, che debbono valere per tutte le realtà”.

Lo dichiara Walter Verini, deputato del Partito democratico. 

27/05/2020 - 10:50

“In questi giorni personaggi politici come il sindaco De Magistris hanno rivolto nuovamente al Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano accuse gravissime tanto più perché gratuite e infondate. Qualche organo di stampa ha ripreso queste cose, usando perfino espressioni insultanti nei confronti del Presidente, oltrepassando inaccettabilmente il limite del legittimo giudizio critico. Esprimo solidarietà a Giorgio Napolitano, uomo che ha sempre servito con lealtà e senso dello Stato le istituzioni democratiche - fino alla più alta magistratura- seguendo la Costituzione e l’interesse generale del Paese“.

Così il deputato del PD Walter Verini.

26/05/2020 - 20:26

“Il passaggio delle Frecce Tricolori nei cieli di diverse città italiane non può in alcun modo giustificare quello che è avvenuto oggi nel centro di Perugia, con incredibili, ingiustificati e pericolosi assembramenti di centinaia e centinaia di persone. E ancora meno si può giustificare il comportamento del Sindaco che, con la fascia, invece di adoperarsi per prevenire e risolvere gli assembramenti posava per foto ricordo”.

Così il deputato umbro del PD Walter Verini.

23/05/2020 - 19:00

“Da Gasparri solo battute da asilo”

“Il senatore Gasparri dovrebbe sapere che per essere promossi bisogna innanzitutto saper leggere. E la promozione non sarà facile, con le battute da asilo che fa sul cognome del ministro Boccia. Tutti, dal governo al Partito Democratico regionale, siamo convinti che la Regione Umbria sarà pronta ad accogliere turisti dall’Italia e non solo. E la Presidente Tesei, invece di passare il tempo ad attaccare il governo per nascondere diverse inconcludenze e ritardi, si muova e si assuma responsabilità per preparare da subito l’Umbria. Se sarà capace di farlo, avrà il nostro sostegno per raggiungere questo obiettivo con progetti efficaci, che il Gruppo PD in Regione ha già proposto. Come lo ha avuto in questi difficili mesi dal governo e da tutti i suoi ministri, a partire dal ministro Boccia. Non è il tempo di fare polemiche di basso livello ma di continuare a combattere l’epidemia con ogni strumento e prepararsi per la fase di rilancio.” Lo dichiara il deputato dem Walter Verini.

Pagine