Agromafie, Cenni-Martina: grazie a Pd legge contro caporalato e aste per combatterle

  • 29/01/2020

"Il made in Italy è qualità del cibo ma anche dignità del lavoro e qualità ambientale dei territori. Oggi stiamo discutendo proprio di questo; di agroalimentare e di diritti sul lavoro che vengono sottratti da un fatturato spaventoso rappresentato dalle agromafie, insieme alla mancanza di sicurezza alimentare e di sicurezza sul lavoro. Il Partito democratico ha lavorato in questi anni su questi temi essendo protagonista della legge contro il caporalato e della legge sulle aste già approvata alla Camera, che ci auguriamo venga licenziata presto dal Senato.

Stefanel, Moretto: Governo non pervenuto su crisi storica azienda veneta simbolo del made in Italy

  • 03/07/2019

“Governo non pervenuto anche sulla crisi Stefanel. La risposta data oggi in Commissione alla mia interrogazione è assolutamente insufficiente. Non una parola sul futuro dei lavoratori che da mesi vivono in una incertezza inaccettabile. Non una parola sulle prospettive per salvare un’azienda storica, simbolo del made in Italy. Non si può fare il Ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro contemporaneamente senza occuparsi delle crisi.

Agricoltura: Gadda, governo non tutela Made in Italy

  • 03/07/2019

“Non mi ritengo soddisfatta della risposta del ministro Centinaio, che per altro ha fornito informazioni false e superate dai fatti. Avevamo bisogno di sapere che cosa abbia fatto il governo in questo anno sugli accordi commerciali di libero scambio ma, di fatto, il ministro ha preferito fare un comizio per altro pieno di errori”. Lo ha dichiarato Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura, nella replica al question time al ministro Centinaio sul tema degli accordi commerciali nel settore agroalimentare.

Pil: Care’, governo danneggia consumi ed export

  • 08/05/2019

“Assistiamo a una preoccupante involuzione del quadro economico nazionale: crescita inferiore alle aspettative, mondo del lavoro scarsamente mobile e inflazione sottostimata, determinano una diffusa e palese fragilità economica. Al quadro poco incoraggiante, si aggiungono le stime derivanti da un Def inutile e incerto, da cui non risultano i costi esatti di Quota 100, Flat tax e Rdc: crescita economica allo 0,2%, da una partenza dell’1,5%, peggioramento del deficit, debito pubblico in crescita e disoccupazione in ascesa, stimata dello 0,3% per quest’anno e dello 0,7% per l’anno prossimo.

Dazi: De Luca, Trump contro Made in Italy. Sovranisti che fanno?

  • 10/04/2019

“Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, annuncia 11 miliardi di nuovi dazi su prodotti dell’Unione europea. Sarebbero colpiti vini, frutta, olio, spumanti e formaggi italiani. Abbiamo bisogno di una risposta forte dell’Europa. Cosa pensano di fare i Sovranisti di casa nostra per difendere il Made in Italy?”.

Così Piero De Luca, capogruppo Dem in commissione Politiche europee alla Camera, sul suo profilo twitter.

Pernigotti: Gribaudo, norma nel decretone per tutelare marchi storici

  • 25/02/2019

“Fra le tante promesse non mantenute da Di Maio, c'era quella di una norma che tutelasse i marchi storici del Made in Italy per legarli al territorio in cui sono nati e rilanciarne la produttività, come Pernigotti con Novi Ligure. Facciamo al governo una proposta semplice: si inserisca questa norma nel decretone di Rdc e Quota100. C’è ancora tempo: il governo vuole presentare un emendamento sulla cassa integrazione, perché non allargarlo al caso Pernigotti?”.

Pernigotti: Gribaudo, governo tuteli lavoratori e made in Italy

  • 08/01/2019

“Il comportamento della proprietà di Pernigotti conferma le peggiori aspettative. Toksoz vuole portare tutta la produzione in Turchia e tenersi il marchio per ingannare i consumatori e vendere un falso made in Italy: che non avrà nocciole italiane e non avrà più niente a che vedere con la città dove la Pernigotti è nata e alla quale appartiene, la città di Novi Ligure. Che il suo marchio finisca sui cioccolatini prodotti in Turchia è inaccettabile”.

Così Chiara Gribaudo, vice capogruppo del Pd alla Camera.

Pagine