Regionali: De Maria, Interrogazione al Ministro degli Interni su Salvini al Pilastro

  • 28/01/2020

"Durante la campagna elettorale per le elezioni amministrative, il Senatore Matteo Salvini ha citofonato a un cittadino del Pilastro a Bologna per chiedere se era uno spacciatore. In una intervista, la Signora Anna Rita Biagini, che lo accompagnava, ha dichiarato che: 'Mi ha contattato un esponente delle forze dell’ordine martedì a mezzogiorno, dicendo che qualcuno della Lega mi avrebbe chiamato perché Matteo voleva venire qui'.

Regionali: Soverini, Caporetto salviniana, ora avanti con Pd più forte

  • 27/01/2020

"L’Emilia Romagna ha dato una bellissima dimostrazione di essere una solida comunità democratica. Una comunità che ha rifiutato nettamente la pretesa avanzata da Salvini di ricevere pieni poteri in Emilia Romagna. Me l'aspettavo, ero ottimista anche per il grande lavoro svolto da Bonaccini. Ora basta slogan e terrorismo politico, si torna alla normalità e al confronto.

Regionali: Miceli, Pd unito primo partito, perno alleanza riformatrice

  • 27/01/2020

“Il dato elettorale del Partito Democratico, prima forza politica sia in Emilia Romagna che in Calabria, ci dice in modo incontestabile come i democratici, quando sono uniti, hanno la forza di calamitare sia il voto moderato che quello movimentista e storicamente più di sinistra. Dinnanzi all’arroganza oggi sconfitta di Salvini, il Pd è e sarà il protagonista di una nuova stagione riformatrice.

Regionali: Fiano, citofonare non serve alla sicurezza, ma solo a FB

  • 21/01/2020

Sempre per ragionare su quali siano le sfaccettature del populismo.

"Protesta dei residenti contro l’iniziativa del leader della Lega al quartiere Pilastro a Bologna. Il segretario della Lega, Matteo Salvini, si è presentato in serata al Pilastro, uno dei quartieri più caldi di Bologna, per denunciare, con alcuni sostenitori delpartito, il degrado e il malaffare nel quartiere. Il leader del partito, però, è stato accolto da decine di abitanti, italiani e stranieri, che hanno cominciato a protestare contro la sua presenza.

Regionali: Di Giorgi, innovazione e continuità. Giani è il nome giusto per la Toscana

  • 29/11/2019

“Condivido convintamente la proposta del PD di presentare alla coalizione il nome di Eugenio Giani alla carica di Governatore per le prossime elezioni regionali. Eugenio è una persona di grande esperienza, con un'infaticabile e costante capacità di ascolto, un esperto amministratore che ha dimostrato sul campo e negli anni il proprio valore. Si è sempre mosso con quell'umiltà che, soprattutto in questa fase storica, è una caratteristica quanto mai preziosa per un uomo politico.

Umbria: Quartapelle, serve visione e coraggio per battere la destra

  • 28/10/2019

"Ad agosto eravamo di fronte ad una scelta difficile: farci carico di un governo di servizio o affrontare un Salvini molto forte, col rischio di consegnargli l'Italia ed i ‘pieni poteri’. Abbiamo, per responsabilità, scelto la prima strada ma l'Umbria ci dimostra che il rischio di un'Italia in mano a una destra nazionalista e populista è ancora lì. Ieri il PD ha confermato il risultato delle europee, ma non basta: bisogna convincere molte altre persone. Per farlo servono idee, visione e coraggio, non basta parlare di alleanze”.