M5s: Gelli, con firmopoli la casa di vetro è più opaca

  • 23/06/2017

“I capisaldo del m5s si stanno sgretolando: nello stesso giorno è arrivata al capolinea la firmopoli siciliana, con il rinvio a giudizio di 14 esponenti del movimento, di cui tre deputati nazionali e due regionali, e sono state svelate le bugie e l’incapacità amministrativa della sindaca Raggi”. Lo dichiara Federico Gelli, deputato del Partito Democratico.

“Evidentemente la sbandierata onestà era solo un bluff e l’“uno vale uno” non si applica ai deputati, che – spiega il deputato Dem - in questi mesi sono rimasti comodamente al loro posto, parcheggiati al gruppo misto”. 

Migranti: Carnevali, su minori luci e ombre

  • 05/05/2017

Terminata la missione parlamentare in Sicilia nei centri per minori non accompagnati

“In Sicilia abbiamo potuto verificare che sono in campo buone progettualità, purtroppo siamo consapevoli che non basta un posto per dormire e per mangiare, seppur buono, per esaurire l’accoglienza. I migranti, soprattutto i minori non accompagnati, portano con sé fragilità e il compito di chi accoglie è anche cercare di sanarle o, quantomeno, di lenirle”

Strategia delle Aree interne, Culotta: Sicilia da il via libera, investimenti per 30 milioni nelle Madonie

  • 22/04/2017

"Sono in arrivo 30 milioni di euro in settori come la scuola, la sanità, i trasporti, la viabilità e soprattutto lo sviluppo locale". Lo annuncia Magda Culotta, sindaco di Pollina e deputato del Pd, che aggiunge: "È una grande occasione per tutte le nostre comunità, di lavoro e anche di sviluppo. Grazie alla SNAI infatti le Madonie beneficieranno di interventi mirati ad arrestare l'emigrazione, soprattutto dei giovani, dai propri paesi con programmi di sviluppo economico per agevolare l'imprenditoria, i mestieri e le attività locali.

Pagine