Manovra: Marattin, Tria sbaglia, senza correzione debito/Pil salirà eccome

  • 04/03/2019

“Come il ministro Tria sa, non è solo il tasso di crescita del Pil nominale a determinare l’andamento del debito pubblico, ma anche l’avanzo primario. E questo - se i dati sulla crescita sono quelli che si prospettano - sarà molto inferiore alle attese del governo”. Lo dichiara Luigi Marattin, capogruppo Pd in Commissione Bilancio alla Camera, a proposito delle parole del ministro Giovanni Tria sull’ipotesi di una manovra correttiva.

“Per cui in mancanza di una manovra correttiva il rapporto debito/Pil salirà eccome”, conclude.

Manovra: Fiano, verità è che discussione è stata impedita

  • 10/01/2019

“La Consulta reputa inammissibile il ricorso del Pd sulle modalità di votazione della Legge di Bilancio ma ammonisce che tali modalità di impedimento alla discussione in parlamento non potranno passare il vaglio di costituzionalità. La verità è che ci hanno impedito di discutere”. Lo scrive su Twitter Emanuele Fiano, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito della sentenza della Consulta sul ricorso presentato dal Pd sull'iter di approvazione della manovra.

Terzo Settore: Rotta, Parlamento pronto a riportare giustizia

  • 10/01/2019

“Il Parlamento è pronto a correggere la stangata fiscale sul #TerzoSettore contenute nella #manovra. Finalmente anche il #governo ha capito che non si tassa la #solidarietà. Ora non perdano tempo, le nostre proposte sono già in campo”

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico e firmataria della proposta di legge delle opposizioni per riportare l’Ires al 12%

Manovra: Pezzopane, tagli scriteriati che bloccheranno il MAXXI a l’Aquila

  • 29/12/2018

“Questa manovra di Bilancio è piena di cose sbagliate, di tagli, di tasse, manca di visione, fa solo danni. Al Senato hanno tagliato i fondi col maxi emendamento del governo. E qui alla Camera non possiamo nemmeno provare ad emendare perché è tutto blindato. Uno schifo. Abbiamo presentato un ordine del giorno col collega D’Alessandro per sollecitare il ripristino dei fondi. Ma dove sta il sottosegretario Vacca? Il taglio è all’interno del suo dicastero.

Manovra: Noja, governo taglia su disabilità e più fragili

  • 29/12/2018

“Guardando le tabelle allegate alle due ultime leggi di bilancio che contengono le risorse stanziate per “azioni politiche” si scopre una triste verità. Infatti, in una manovra che non contiene alcuna misura strutturale in favore delle persone con disabilità, il governo taglia sul sostegno agli alunni con disabilità del primo ciclo, bambini e ragazzi che frequentano le scuole elementari e medie, ben 74 milioni di euro nel corso di quest’anno e 230 milioni nel successivo. È molto grave che si riducano risorse laddove andrebbero incrementate”.

Manovra: Rosato, C’è chi non china la testa all’arroganza del governo.

  • 29/12/2018

Nuove tasse e niente infrastrutture, pensioni e reddito chissà quando e quanto.
Una #manovra che racconta tutte le menzogne di Salvini e Di Maio. In tanti a #Montecitorio per dirlo con forza, perché c’è chi la testa non la china all’arroganza di chi oggi governa.

Lo ha scritto su Twitter il Vice Presidente Ettore Rosato

Manovra: Marattin, meno investimenti e più tasse. Di che parla Garavaglia?

  • 28/12/2018

Il sottosegretario Garavaglia a volte è davvero incredibile

"Comincia a elencare tutte le cose che questo governo ha fatto per sbloccare gli investimenti. Ma non risponde alla fatidica domanda: “ma se avete fatto tutte queste cose, come mai nel 2019 prevedete una spesa effettiva di un miliardo più bassa rispetto al 2018?

Pagine