Salone Libro: Fregolent, consulenza portavoce Appendino mancia inopportuna

  • 07/05/2018

"Dare ulteriori incarichi onerosi a chi è già dipendente pubblico sarà forse accettabile dal punto di vista strettamente legale ma è chiaramente inopportuno e moralmente scorretto soprattutto per chi come il M5S si è vantato per mesi di voler tagliare stipendi e rendere trasparente la politica”.

Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata del Partito democratico, a proposito della consulenza di 5mila euro concessa dalla Fondazione del Libro a Luca Pasquaretta, portavoce del sindaco di Torino Chiara Appendino.

Pagine