Fase 2: Lorenzin, rispettare numero programmato formazione medici

  • 11/05/2020

“Auspico che si trovi presto con la ragioneria una soluzione strutturale per chiudere definitivamente il tema dell’imbuto nella formazione specialistica dei medici italiani. Non si può pensare di avere un numero programmato di formazione dei medici, in base ai fabbisogni dei territori e delle singole specialità, per poi non rispettarlo per più di un decennio”.

Così in una nota la deputata dem Beatrice Lorenzin, responsabile del forum sanità del Partito Democratico ed ex Ministro della Salute.

Coronavirus: Ciampi, i nuovi medici hanno preparazione e lavoro sul campo

  • 18/03/2020

"La soppressione dell'esame di abilitazione inserito dal governo nel decreto legge non è soltanto una conseguenza dell'emergenza Coronavirus ma il risultato di un percorso concertato e capace di valorizzare le competenze e le esperienze che i giovani medici già affrontano con il tirocinio nelle corsie degli ospedali. Il neo medico non è infatti soltanto un neo laureato ma una figura professionale con anni di studi, formazione e lavoro sul campo."

Lo dichiara in una nota la deputata dem Lucia Ciampi.

Coronavirus: Pd, bene medici abilitati solo con laurea

  • 17/03/2020

“Nel decreto Cura Italia viene finalmente alleggerito il vecchio sistema di abilitazione alla professione medica che prevedeva, al termine del percorso di laurea, il superamento di un ulteriore esame di stato per poter prestate il proprio lavoro in corsia”. Lo dichiarano in una nota Rosa Maria Di Giorgi e Flavia Piccoli Nardelli, parlamentari del Pd.

Coronavirus: Quartapelle, bene che medici italo-venezuelani ci aiutino

  • 16/03/2020

“I medici italo-venezuelani potranno lavorare e aiutare contro il coronavirus. Così come tutti coloro con un titolo di studio medico ottenuto all’estero. Un risultato importante per l’Italia ottenuto grazie al ministro Speranza, a Marina Sereni, Anna Ascani e Sandra Zampa, che hanno accolto le richieste delle associazioni degli Italo-venezuelani in Italia, raggruppati nella rete Venezuela la piccola Venezia, e del Partito democratico”.

Lo scrive su twitter, Lia Quartapelle, capogruppo Pd in commissione Esteri

Sanità: Siani, operatori sanitari protetti come pubblici ufficiali

  • 13/02/2020

“Siamo alla stretta finale sulla proposta di legge sulla sicurezza del personale sanitario. Sono stati due giorni di lavori intensi nelle commissioni Giustizia e Affari sociali della Camera, con riunioni, approfondimenti, consultazioni, confronti anche aspri. Al termine è stato deciso di dare a tutti gli operatori tutti i vantaggi della qualifica di pubblico ufficiale (procedibilità d’ufficio, inasprimento delle pene), senza tutti gli oneri che comporta questa qualifica.

Sanità: Carnevali, più tutele e stretta su violenze contro i medici

  • 13/02/2020

“Il provvedimento sulla sicurezza del personale sanitario approvato dalle commissioni Giustizia e Affari sociali della Camera, senza stravolgere il testo giunto dal Senato, ha esteso le misure di tutela del personale sanitario e sociosanitario anche agli assistenti sociali, agli educatori e ai volontari, come ad esempio coloro che sono coinvolti nelle attività di soccorso. Si tratta di un ottimo lavoro, concluso nel rispetto dei tempi.

Sanità: Lorenzin, aumento contratto medici valorizza chi si occupa della nostra salute

  • 22/11/2019

"Finalmente con il dpcm di ieri sera giunge a compimento l'aumento del contratto dei medici.
Un segnale tangibile per valorizzare coloro che si occupano quotidianamente della nostra salute".
Così Beatrice Lorenzin, deputato Pd, a margine del convegno organizzato dalla Cisl di Catanzaro dal titolo "Tutela della salute".

Pagine