Medici aggrediti: Siani, inutile inasprire pene, serve patto con pazienti

  • 09/08/2018

“Perché tanta violenza contro gli operatori sanitari? Si stima che siano oltre tremila i casi di aggressione a medici e infermieri ogni anno, ma solo 1.200 sono quelli denunciati all’Inail. Il sindacato degli infermieri dice che i più esposti al rischio sono gli addetti al pronto soccorso, con 456 casi nell’ultimo anno. Le aggressioni a medici e a infermieri che lavorano in corsia, quindi non in un reparto di pronto soccorso, sono state circa 400, negli ambulatori 320. C’è bisogno di ristabilire il patto di alleanza tra medici e pazienti.

Sanità: Carnevali, 800 borse di studio per medici di famiglia, scelta responsabile.

  • 01/08/2018

“Nell’intesa raggiunta oggi in conferenza Stato-Regioni, dopo l’accordo politico del febbraio 2018, per ripartire il Fondo sanitario per 110,1 miliardi di euro, in gran parte per il c.d. fondo indistinto ed in aggiunta 1,1 miliardi per il fondo vincolato, è stato responsabilmente scelto di finanziarie 800 borse di studio per i medici di famiglia. Nella scorsa legislatura siamo passati dai 3.500 borse per specializzandi del 2013 a 7.400 di cui 6.000 per specializzandi, 900 per medici di medicina generale finanziate con il Fsn e 500 delle Regioni a fine legislatura.

Aggressione medici: Cardinale, ministro Grillo intervenga per la sicurezza degli operatori

  • 26/07/2018

Presentata interrogazione parlamentare al ministro della salute
 
“Basta con le aggressioni in Sicilia  a danni di medici, gli episodi sono troppi e fuori controllo. Tutto questo deve finire.” E’ il grido d’allarme lanciato dalla deputata del Pd Daniela Cardinale, attraverso una interrogazione urgente al ministro della Salute Giulia Grillo.

Sanità: Amato, risolvere contenzioso tra Guardia medica e Corte dei conti

  • 15/11/2017

A rischio servizio fondamentale per alcune zone del Paese

“Individuare un percorso istituzionale con l’obiettivo di scongiurare un grave pregiudizio nella tutela della salute per i cittadini più fragili e per consentire alle guardie mediche di svolgere il proprio importante lavoro dopo il contenzioso in corso tra medici della Guardia medica e la Corte dei Conti”. Lo dice la deputata dem Maria Amato, componente della commissione Affari sociali della Camera, che ha presentato una interrogazione su questo tema insieme ai colleghi Giovanni Burtone e Maria Antezza.

Aggressioni medici: Gelli, interrogazione a Lorenzin e Minniti su sicurezza operatori

  • 12/10/2017

"Presenterò un'interrogazione ai ministri Minniti e Lorenzin per fare il punto sull'attuale situazione e capire come si possa dare risposte immediate all’emergenza sicurezza nel Servizio sanitario nazionale. Non possiamo rimanere inermi di fronte al crescente fenomeno delle aggressioni ai medici, soprattutto nelle sedi di guardia medica. Di sicuro si potrà e dovrà lavorare per migliorare l'organizzazione del servizio.

Sanità: Lenzi, legge importante su sicurezza cure e responsabilità professionale

  • 28/02/2017

Oggi abbiamo approvato una legge importante di iniziativa parlamentare, in discussione da tre legislature, che riguarda da un lato il tema della sicurezza delle cure e dall’altro il tema della responsabilità professionale in sanità. Sul piano della sicurezza, voglio sottolineare che uno dei più grandi problemi di oggi è l’organizzazione del percorso. Agire sulla prevenzione e sul risk management è una responsabilità prima di tutto aziendale, ed è una pratica che ci obbliga ad ampliare l’intervento non solo ed esclusivamente alla responsabilità del medico.

Sanità: Gelli, data storica per la sanità italiana

  • 28/02/2017

“Quella di oggi è una data che resterà nella storia della sanità italiana. Finalmente, grazie all’aiuto, e al prezioso contributo, di tutti i colleghi di Camera e Senato, il Ddl sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure, è legge. Si tratta di un provvedimento atteso ormai da ben oltre un decennio da parte degli operatori della sanità”. Così il responsabile sanità del Pd e relatore del disegno di legge sulla Responsabilità professionale, Federico Gelli, ha commentato l’approvazione definitiva della legge oggi alla Camera.

Pagine