Camorra: P. De Luca, solidarietà a Sandro Ruotolo

  • 20/09/2022

Piena solidarietà e vicinanza a Sandro Ruotolo, vittima di gravissime minacce di morte via web. Nessuna intimidazione fermerà il suo e il nostro impegno nella lotta contro la camorra e ogni forma di criminalità organizzata. Questo impegno dev'essere una priorità e uno sforzo comune da parte di tutte le forze politiche.

Lo afferma Piero De Luca, vicecapogruppo del PD alla Camera.

Napoli: Piero De Luca, Piena vicinanza a Don Patriciello. I responsabili siano assicurati alla giustizia

  • 12/03/2022

“Esprimiamo la nostra piena vicinanza a Don Patriciello, per la vile intimidazione ricevuta. L'esplosione di un ordigno davanti alla chiesa San Paolo apostolo del parco Verde di Caivano, dove Padre Maurizio Patriciello conduce da anni una battaglia per la legalità contro la camorra, è una minaccia criminale inaccettabile che va condannata al massimo. Siamo certi che la magistratura e Ie forze dell'ordine assicureranno alla giustizia quanto prima i responsabili di questa azione gravissima. Siamo tutti al fianco di Don Patriciello nella lotta alla criminalità organizzata”.

Camorra: Siani, indignazione e sconcerto per vitalizi a parenti boss

  • 03/02/2021

“La notizia del vitalizio per le vittime di camorra ricevuto per ben 15 anni da moglie e suocera di un affiliato a un clan di camorra desta sconcerto e preoccupazione e impone una concreta riflessione. Al di là della gravità del fatto in sé, è necessario procedere sul piano normativo affinché vengano giustamente tutelati i tanti familiari di vittime innocenti della criminalità che incontrano, ai fini dell’ottenimento del vitalizio, numerosi ostacoli pur essendo del tutto estranei a clan di camorra.

Camorra: Siani, attacco a giornalisti è attacco a democrazia

  • 15/11/2019

“Massima solidarietà al direttore di Campania Notizie, Mario De Michele. Si continua a sparare ai giornalisti e si riacutizza in me il dolore che ho provato 34 anni fa per l’omicidio di mio fratello Giancarlo. Occorre fare di più e meglio per garantire ai cronisti una più efficace tutela. Ogni attacco ai giornalisti è un attacco alla nostra democrazia, è bene ribadirlo. Chiediamo pertanto al ministro dell’Interno l’immediata messa in sicurezza del giornalista”.

Così il deputato dem, Paolo Siani.

Camorra, Verini: vicini a De Michele, contro attentati a libertá di informazione

  • 15/11/2019

“Siamo vicini al Direttore di Campania Notizie, Mario De Michele, che ha subito un’aggressione e un agguato in pochi giorni. Tutto lascia immaginare che si tratti di fatti di contesto e stile camorristico. Ci auguriamo che il giornalista De Michele venga immediatamente protetto, che lo Stato faccia sentire tutto il suo impegno per individuare e colpire i responsabili.

Camorra: P. De Luca, solidarietà a De Michele, difendere legalità

  • 15/11/2019

“Solidarietà al direttore di Campania Notizie, Mario De Michele, vittima di un vile agguato di stampo camorristico. Si faccia piena luce sugli autori delle intimidazioni. Non arretriamo nella difesa della libertà di stampa e della legalità nei nostri territori”.

Così il deputato dem, Piero De Luca, in un commento sul suo profilo Twitter.

Camorra: Fiano, solidarietà a De Michele, individuare autori e mandanti

  • 15/11/2019

“Pessima, pessima notizia, quando i criminali vogliono mettere a tacere una voce. Solidarietà a Mario De Michele, mi auguro che gli inquirenti possano rapidamente individuare autori e mandanti di questa bruttissima e preoccupante intimidazione, e che possano essere attuati dispositivi di tutela del giornalista”.

Lo scrive su Facebook il deputato dem Emanuele Fiano, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera, commentando la notizia degli spari contro l'auto del direttore di Campania Notizie, Mario De Michele.

Camorra: Siani, urgente tutelare ospedali Napoli da criminalità

  • 27/06/2019

“È davvero insopportabile che gli ospedali diventino basi operative della camorra. È insopportabile che medici e infermieri e tutti i lavoratori della sanità siano costretti a lavorare in ambienti infarciti dal malaffare. Desidero esprimere tutta la mia solidarietà al direttore generale dell’Asl Napoli 1 Centro, dottor Ciro Verdoliva, e a tutti gli operatori dell’Ospedale San Giovanni Bosco. La stragrande maggioranza degli operatori svolge ogni giorno, tra mille difficoltà, il loro lavoro per garantire le migliori condizioni di cura in un contesto così delicato.

Antimafia: Pellicani, Camorra radicata in Nordest, commissione venga nel territorio

  • 19/12/2018

“Un’altra inchiesta della Dia che conferma il radicamento della camorra nel veneziano e nel Nordest. I sette arresti della Direzione Investigativa Antimafia di Trieste ai danni di alcuni esponenti del clan dei Casalesi dimostrano ancora una volta, se ce n’era bisogno, che la ‘malavita finanziaria’ è in continua espansione. La mafia, come è stato ormai dimostrato da decine di inchieste, non è un problema solo del Sud, ma sempre più anche del Nord. Un fenomeno diffuso tra Veneto e Friuli Venezia Giulia fin dagli anni ’80, che non può essere ancora sottovalutato.

Pagine