Cantone. Verini, grande amarezza, con governo Lega-M5s indebolita lotta a corruzione

  • 23/07/2019

La sofferta decisione di Raffaele Cantone di lasciare l’Anac suscita grande amarezza. Il suo lavoro in questi anni è stato prezioso e tutte le forze politiche non possono che essergli grati per il suo impegno contro il malaffare. Le sue parole, invece, fanno chiarezza sul fatto che con questo governo la lotta alla corruzione è stata fortemente indebolita. Non è una priorità del governo degli “onesti” e della “trasparenza”.