Economia

30/10/2014

Con il decreto legge "Sblocca Italia" il Governo ha varato un importante provvedimento con l'obiettivo di rimettere in moto il settore produttivo. Si creeranno finalmente le condizioni per rilanciare investimenti e occupazione, in un Paese dove gli ostacoli burocratici rallentano la ripresa.

Trasparenza, legalità e concorrenza, queste le parole chiave del progetto, per potenziare la filiera imprenditoriale, rilanciare la competitività e sostenere la crescita.

Il decreto è formato da una serie di misure che riguardano le infrastrutture, l'edilizia, l'ambiente, l'energia, nonché disposizioni destinate alle imprese e agli enti territoriali.

A chi, anche oggi in Aula, ci ha accusato di voler sfasciare l'Italia, rispondiamo con la forza del lavoro svolto in queste settimane, insieme ai tanti soggetti con i quali ci siamo confrontati, e con la convinzione di aver contribuito in maniera positiva al cambiamento di cui il Paese ha bisogno.

Dossier

Interventi in aula

Comunicati stampa