Benzina: Marattin, prezzo ai massimi, Salvini pagliaccio

  • 24/04/2019

“Non farò mai demagogia spiccia. Ma qui siamo di fronte ad un fatto chiaro, semplice e inequivocabile: Matteo Salvini aveva promesso che - al primo Consiglio dei Ministri! - avrebbe tagliato le tasse sulla benzina, in modo da abbassarne il prezzo. È passato circa un anno, e non lo ha mai fatto. Non ci è neanche andato lontanamente vicino. E oggi il prezzo della benzina è ai massimi, ce ne stiamo accorgendo andando a fare il pieno. Un politico che fa così può definirsi in un solo modo: un pagliaccio”.

Benzina: Fregolent, prezzo alle stelle, bugie di Salvini hanno gambe corte.

  • 24/04/2019

“Era stata una delle prime promesse durante la campagna elettorale di Matteo Salvini. ‘Se mi date fiducia, dal 5 marzo taglio tutte le accise sui carburanti’, diceva il leader leghista. Detto, ‘non’ fatto. Dopo oltre dieci mesi di governo Lega-M5 non solo non sono state tagliate le accise, ma il prezzo di benzina e gasolio alla pompa continua a costare sempre di più ai cittadini. Durante il ponte del 25 aprile gli italiani si troveranno infatti una nuova amara sorpresa: nelle autostrade il costo della benzina supererà i 2 euro al litro.

Iva: Delrio, per riparare al proprio fiasco mette le mani in tasca agli italiani

  • 17/04/2019

"Il ministro dell’Economia conferma l’aumento dell’Iva. Il governo toglierà 23 miliardi di euro dalle tasche degli italiani facendo pagare ai bilanci delle famiglie il proprio fiasco. Conte, Salvini e Di Maio sono i principali responsabili del riaprirsi di una gravissima crisi economica e sociale che né selfie, né passerelle, né più o meno finti litigi nell’esecutivo possono nascondere. Serve lavoro e crescono le tasse. Occorrono investimenti e i cantieri restano fermi. C’è bisogno di salari più alti e l’occupazione diminuisce. Fanno l’esatto contrario di ciò che serve.

Def: Benamati, governo M5s e Lega ha creato condizioni per aumento Iva

  • 17/04/2019

“Veramente surreale il dibattito nella maggioranza. Oggi il ministro Tria ha informato il Parlamento che l’ipotesi più accreditata per far fronte alle esigenze di bilancio è l’aumento dell’Iva. Mentre fonti della maggioranza in maniera stizzita invitano Tria ad aderire al Pd per aumentare l’Iva.

Def: Rosato, Tria ammette aumento Iva e accise, governo di ipocriti

  • 17/04/2019

Da bravo professore alla fine il Ministro Tria ha dovuto ammettere quello che Salvini e Di Maio (pure Conte, ma conta poco) negano da mesi: poiché non sanno trovare alternative, sarà inevitabile l’aumento dell’Iva e delle accise. Ecco quanto ci costerà la loro incapacità di governare, le promesse elettorali a debito e la finta abolizione della povertà. Cialtroni e ipocriti.

Lo ha scritto su Facebook il Vice Presidente della Camera, Ettore Rosato.

Manovra: Rosato, no a riduzione accise, serviva solo per prendere voti

  • 27/11/2018

“Vi ricordate quando Salvini voleva abolire le accise sulla benzina nel primo Consiglio dei Ministri? Era durante questa campagna elettorale, poi una volta arrivato a Palazzo Chigi si è dimenticato di farlo. Ci abbiamo pensato noi a ricordarglielo, presentando la "sua" proposta come emendamento alla legge di bilancio. Bocciata. Come tutte le promesse che hanno fatto, utili solo a prendere voti”. Lo scrive su Facebook Ettore Rosato, vice-presidente della Camera, a proposito della legge di Bilancio.