Legge Bilancio: Realacci, vittoria il divieto di usare microplastiche nei cosmetici, primo Paese al mondo

  • 19/12/2017

“È stato approvato con riformulazione in V Commissione alla Camera il mio emendamento alla legge di Bilancio che sancisce dal 2019 lo stop ai cotton-fioc non biodegradabili e introduce dal 2020 il divieto di utilizzare microplastiche nei cosmetici. L’Italia è il primo Paese al mondo a farlo: una vittoria contro il marine litter, a tutela di ambiente e cittadini.

Scampia: Palladino, grazie al Governo per attenzione a nostro territorio

  • 18/12/2017

“Esiste un’altra Scampia rispetto a quella che viene raccontata spesso. Ci sono tante cose che funzionano e dobbiamo ringraziare il Partito Democratico ed il Governo per l’attenzione costante a questo territorio. E’ stata una giornata significativa, abbiamo mostrato ad Ettore Rosato non solo le vele ma anche le potenzialità di Scampia”. E’ quanto ha sottolineato l’on. Giovanni Palladino, che oggi ha accompagnato il Capogruppo del Pd alla Camera dei Deputati a Scampia ed all’Istituto Martuscelli.

Banche: Lodolini-Petrini, tutela risparmiatori primo punto

  • 30/11/2017

“Entro fine anno la Legge di bilancio completerà il suo iter e confermerà che questo governo, questa maggioranza e i parlamentari che l’hanno votata convintamente, sono in primis orientati a tutelare i risparmiatori che hanno perso il loro denaro”. Lo dichiarano Emanuele Lodolini e Paolo Petrini, deputati del Partito democratico, durante un incontro “Cosa c’è da sapere sulle banche”.

L. Bilancio: Mongiello, Ginefra, con stabilizzazione precari Crea investito nel futuro

  • 29/11/2017

“La legge di Bilancio contiene la soluzione per la stabilizzazione di centinaia di ricercatori precari del Crea, l'ente pubblico di ricerca in campo agricolo e agroalimentare.

Come abbiamo più volte affermato, a partire da gennaio 2018, i ricercatori saranno assorbiti nell'organico dell'Ente, garantendo così al sistema agricolo il valore aggiunto delle loro energie e delle loro fondamentali competenze.

L. Bilancio: Di Salvo, si a bonus bebè. Servirà riforma strutturale

  • 02/11/2017

“Il nostro è un Paese in cui nascono pochi bambini e allo stesso tempo il desiderio di maternità e paternità è doppio rispetto alla realtà. Siccome le cause sono molte, le soluzioni devono essere altrettante: perciò è fuorviante ridurre tutto ad un match tra bonus bebè sì o bonus bebè no”.

- Lo scrive in un post su Facebook Titti di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico e responsabile del Dipartimento mamme del Pd, in merito alla discussione sulla Legge di bilancio-