Fase 2: Pd, dare risposte a specializzandi. Riflessione senza pregiudizi su utilizzo Mes. Se vantaggioso per Italia

  • 27/05/2020

“La protesta degli specializzandi in medicina contro l’imbuto formativo causato dall’insufficiente numero di borse, nonostante il grande sforzo di 5.400 per il 2020, è giusta e dobbiamo intervenire per dare risposte concrete alle loro richieste. Anche per questo, se non condizionato e con interessi vantaggiosi, potrebbe essere un'occasione utilizzare i 37 miliardi messi a disposizione dell’Italia dal Mes per il comparto sanitario.

Fase 2: Pezzopane, soddisfatta per aumento contratti formazione medici specializzandi

  • 08/05/2020

“Nel decreto Maggio ci sarà un aumento dei contratti di formazione per gli specializzandi in medicina, di questa novità sono soddisfatta e felice. Mi sono battuta per questo obiettivo, sollecitata dai tanti studenti anche qui in Abruzzo e a L’Aquila, sede di una importante Facoltà di Medicina. Questo passaggio è fondamentale se vogliamo una sanità che sappia rispondere ai bisogni immediati e futuri e che sia in grado di indirizzare le risorse umane disponibili al meglio mettendo a disposizione tante borse di studio specialistiche per quanti sono i laureandi in medicina.

Carnevali, aumentare specializzandi, colmare imbuto formativo

  • 07/05/2020

Positivo che si sia compreso che l’obiettivo è aumentare gli specializzandi, più che non limitare l’accesso alle facoltà di medicina, come abbiamo sempre detto. Dobbiamo colmare l’imbuto formativo e  decidere di quali professionisti ha bisogno la sanità attuale e futura. Lo scopo è che al numero dei laureati in medicina corrisponda al numero di borse di specialità. Grazie all’impegno dei  ministri Mandredi e Speranza vogliamo avvicinarci fortemente alla meta.