Scontri Genova: Paita, su Origone parole governo gravi e inaccettabili

  • 07/06/2019

“La risposta del governo alle ripetute manganellate e ai calci dei poliziotti in tenuta antisommossa nei confronti del cronista di ‘Repubblica’ Stefano Origone, lo scorso 23 maggio a Genova, è grave e inaccettabile. Pur rinnovando l’immutata stima per le forze dell’ordine, un episodio così inquietante non può essere sottovalutato come un mero incidente - come affermato dal sottosegretario Gaetti - dovuto al fatto che il giornalista, che seguiva il presidio antifascista convocato per contestare il comizio di Casapound, non era riconoscibile perché senza telecamera.

Scontri Genova: Paita, manifestazione non andava autorizzata

  • 29/05/2019

“Approfondire le circostanze in cui è avvenuta l’aggressione al giornalista di Repubblica Stefano Origone nel contesto degli scontri in occasione del comizio di Casapound a Genova”. Lo chiede Raffaelle Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, con un’interrogazione al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell'interno.

Casapound Genova: Rotta, Salvini chiarisca

  • 24/05/2019

“Il ministro dell’Interno chiarisca quanto accaduto ieri a Genova, perché siamo ancora in uno Stato di diritto ed è necessario individuare le responsabilità e la catena di comando che ha portato alcuni uomini delle forze dell’ordine a picchiare selvaggiamente il giornalista Stefano Origoni”. Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico.

Casapound: Paita, interrogazione per far luce su feriti Genova

  • 23/05/2019

“I feriti, tra cui un giornalista, registrati a Genova durante la protesta contro il comizio di Casapound sono un bilancio grave. Un’occasione democratica di dissenso non può e non deve degenerare in una situazione pericolosa per chi manifesta”. Lo dichiara Raffaella Paita, deputata del Partito democratico, a proposito delle cariche effettuate a Genova dalla polizia contro il corteo antifascista di protesta per la riunione di Casapound.

Gronda Genova: Paita, Rixi surreale, parla come fosse un passante

  • 03/05/2019

“Le parole di Rixi sulla firma per la Gronda di Genova sono surreali. Invece che come vice-ministro delle Infrastrutture sembra parlare come un passante”. Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito delle parole del vice-ministro ai Trasporti Edoardo Rixi sulla Gronda di Genova.

Tags: 

Banca Carige: Mancini, su vicenda governo informi il parlamento

  • 07/01/2019

“Abbiamo chiesto già nei giorni scorsi la convocazione della Commissione Finanze della Camera per un’informativa urgente del Governo sulla vicenda del commissariamento da parte della BCE di Banca Carige. Le notizie e le indiscrezioni di queste ore, e in particolare quelle di un possibile Consiglio dei Ministri in serata, rendono necessario che il Governo informi al più presto il Parlamento”.

Lo dichiara in una nota Claudio Mancini, Segretario della Commissione Finanze alla Camera e Deputato del Partito Democratico.

Ponte Genova: Delrio, fare presto, Commissario ha tutto nostro sostegno

  • 18/12/2018

“Tifiamo tutti perché si proceda rapidamente. Il commissario ha tutto il nostro sostegno, in questi casi non ci sono maggioranze e opposizioni, l’importante è fare presto per Genova”. Così il capogruppo democratico alla Camera, Graziano Delrio che aggiunge: “la presenza di Renzo Piano è una grande garanzia, una scelta ottima per la sua sensibilità e per il suo amore per Genova”.

Dl Genova: Pezzopane, cosa c’è da vantarsi? Niente

  • 16/11/2018

Il decreto Genova verrà ricordato come il decreto del condono. Quindi il governo con il ministro Toninelli non ha proprio nulla da festeggiare. Per fortuna grazie ad una dura battaglia parlamentare siamo riusciti almeno a recuperare i 200 milioni destinati alla messa in sicurezza dei viadotti in Abruzzo, che l’esecutivo aveva vergognosamente scippato dai fondi della Regione.

Pagine