Iss: Fiano, difendere razionalità e scienza

  • 15/03/2021

“Dobbiamo essere grati alle donne e agli uomini del Servizio Sanitario Nazionale e dell’Istituto Superiore di Sanità oggetto dell’incendio appiccato questa notte al portone di Viale Regina Elena a Roma sede dell’ISS. Chi ha commesso questo atto vandalico e violento è evidentemente contro la scienza e contro la cura.
Noi, sopratutto in questi terribili mesi e comunque sempre, difenderemo la razionalità e la scienza contro ogni sopruso e contro ogni attacco”.

Così il deputato dem Emanuele Fiano, della presidenza del Gruppo

Iss: Lorenzin, dopo attacco, serve reazione forte

  • 15/03/2021

“È inaccettabile l'attacco all'ISS. Non è possibile che la scienza con i propri “attori” divenga bersaglio degli odiatori professionisti, antiscientisti, anti sistema. La reazione deve essere forte e chiara! È solo grazie alla scienza che abbiamo l'uscita dal tunnel della pandemia! Dobbiamo solo essere grati ai ricercatori, alle donne e uomini del ssn”.

Così Beatrice Lorenzin, responsabile salute del partito democratico ed ex Ministro della Salute, commenta l'attacco incendiario davanti la sede romana dell'istituto superiore di sanità.

Rogo portone sindaco Trani: Bordo, solidarietà a Bottaro, individuare responsabili

  • 27/02/2021

“Il vile atto intimidatorio di cui è stato vittima il sindaco di Trani è un fatto gravissimo. Il Partito democratico è vicino ad Amedeo Bottaro e chiede alle forze dell’ordine di moltiplicare ogni sforzo per fare piena luce su quanto accaduto e per identificare i responsabili. Questo episodio inquietante ci dice di quali siano le difficoltà e i pericoli ai quali vanno incontro gli amministratori locali che mettono al primo posto il diritto alla salute dei cittadini.

Congo: Delrio, Vicinanza a diplomazia e forze di sicurezza italiane

  • 22/02/2021

In un gravissimo attentato in Congo sono morti  l’Ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere che era con lui. Vicinanza alle famiglie e alle donne e gli uomini  della diplomazia e delle forze di sicurezza italiani impegnati nel mondo.

Lo ha scritto su Twitter Graziano Delrio Capogruppo Pd alla Camera dei Deputati

Attentato in Congo: Fiano, cordoglio per vittime, Di Maio riferisca in Aula

  • 22/02/2021

“Purtroppo devo chiedere la parola per un gravissimo fatto luttuoso che ha colpito il nostro Paese in un attacco che si è svolto a Goma in Congo, in queste ore ad un convoglio delle Nazioni Unite di cui faceva parte anche l'ambasciatore italiano Luca Attanasio e una scorta di carabinieri. Si apprende dalle fonti di agenzia che sia morto sia l'ambasciatore che uno dei carabinieri.

Bomba carta Moretti: Gribaudo, attacco a istituzioni, condannare con fermezza

  • 11/02/2021

Un abbraccio e massima solidarietà ad Alessandra Moretti per la gravissima esplosione avvenuta sotto casa sua a Vicenza. Un attacco violento alle istituzioni democratiche italiane ed europee che dobbiamo respingere e condannare con fermezza”.

Così la deputata dem, Chiara Gribaudo, su Twitter.

Fassino: con la Francia per i nostri valori di libertà

  • 29/10/2020

"In queste ore di dolore ogni coscienza democratica deve sentirsi vicina alla Francia e ai francesi, colpiti ancora una volta da un terrorismo omicida che punta a scavare un solco di odio tra culture, civiltà e religioni. Difendere e riaffermare i valori occidentali di libertà e di convivenza democratica è un imperativo morale e politico prioritario a cui bisogna dedicare ogni energia". Lo ha dichiarato Piero Fassino, Presidente della
Commissione Esteri della Camera dei Deputati e Presidente della Associazione parlamentare amicizia Italia-Francia.

Nizza: Gribaudo, Orrore, vicina a popolo francese e famiglie vittime

  • 29/10/2020

“L'orrore. Non ci sono altre parole per descrivere quello che è successo a Nizza questa mattina. Nessuna causa giustifica la violenza, mai. Tutta la mia vicinanza al popolo francese e alle famiglie delle vittime”. Lo scrive su Twitter Chiara Gribaudo, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera.

 Iraq: Delrio, preoccupazione e vicinanza ai militari feriti e famiglie

  • 10/11/2019

"A nome dei deputati democratici e mio personale esprimo apprensione per i cinque militari italiani feriti per l'esplosione di un ordigno in Iraq e grande vicinanza a loro e alle loro famiglie. Rinnoviamo la nostra gratitudine per queste donne e uomini impegnati in missioni tanto rischiose per affermare pace e libertà in aree martoriate dalla guerra".

Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio

Pagine