Lega: Paita, Mattarella traditore? Iacopi si dimetta e Salvini chieda scusa

  • 30/08/2019

“Il post del capogruppo leghista in consiglio comunale di Sarzana, Emilio Iacopi, in cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella viene definito ‘Traditore della patria’, testimonia bene il senso delle istituzioni del Carroccio. Il capo dello Stato è definito ‘traditore’ per non aver violato la Costituzione repubblicana sciogliendo il Parlamento per fare seguito alla richiesta di ‘pieni poteri’ giunta dal leader del partito, Matteo Salvini. Ci troviamo dinnanzi a un fatto grave e inquietante, ancor di più se consideriamo che l’esponente leghista è anche un carabiniere.

Sicurezza bis: De Luca, ora intervento di modifica

  • 08/08/2019

“Il Presidente Mattarella ha appena espresso delle ‘rilevanti perplessità’ sulla legittimità costituzionale ed internazionale delle norme del Dl Sicurezza Bis che stabiliscono fortissime sanzioni amministrative e pecuniarie nei confronti delle navi che violano il divieto di ingresso nelle acque territoriali”. Lo dichiara Piero De Luca, capogruppo Pd in Commissione Affari europei alla Camera.

Venezuela: Nobili, Mattarella ha salvato onore Italia davanti al mondo

  • 04/02/2019

“Per l’Italia, per i suoi valori e la sua storia non può esserci alcuna incertezza tra un popolo che chiede democrazia e un tiranno che reprime quella richiesta con la violenza e la sopraffazione”. Lo dichiara Luciano Nobili, deputato del Partito democratico, a proposito della crisi in Venezuela.

“Grazie davvero al Presidente Mattarella che, ribadendolo, ha salvato l’onore del nostro Paese di fronte al mondo dopo l’esecrabile posizione pilatesca del nostro governo le parole indegne di Di Maio e Fico sul Venezuela”, conclude.

 

Venezuela: Sensi, dopo richiamo Mattarella per Conte ricreazione finita

  • 04/02/2019

“Il Quirinale sul Venezuela richiama a "senso di responsabilità e chiarezza su una linea condivisa con tutti i nostri partner e alleati dell'Unione Europea e nella scelta non ci può essere né incertezza né esitazione". Ricreazione finita Giuseppe Conte”

Lo scrive in un Tweet Filippo Sensi, deputato del Partito Democratico, chiedendo il voto immediato della mozione Pd.

Editoria italiana all'estero: Carè, fondamentale il sostegno pubblico, grazie Mattarella

  • 25/10/2018

"Sono pienamente d'accordo con il Capo dello Stato:  è indispensabile un sostegno pubblico per la stampa e l'editoria della lingua italiana all'estero"Cosi l’On. Nicola Care', eletto nelle fila del Partito Democratico nella Circoscrizione estero (Africa, Asia, Oceania, Antartide),riprendendo la citazione del Presidente della Repubblica intervenuto ieri agli Stati Generali della Lingua Italiana.

Giustizia: Verini, Salvini replica a Mattarella con arroganza

  • 12/09/2018

"Le parole del Presidente della Repubblica che ha ricordato come la legge sia uguale per tutti e i giudici rispondano alla Costituzione sono esemplari. Salvini replica a queste parole con la consueta arroganza e  menefreghismo per i valori che fondano la Carta Costituzionale”.

- lo dichiara il deputato Walter Verini, responsabile giustizia del Partito Democratico -

“Ogni giorno Salvini si conferma come ministro della guerra: contro le persone

Dl Terremoto, Pezzopane, rilievi Mattarella bocciano M5s-Lega.

  • 25/07/2018

“Il decreto legge Terremoto approvato nei giorni scorsi era composto in larghissima parte di proroghe di precedenti norme. Praticamente un solo aspetto era farina del sacco giallo-verde. M5s e Lega lo consideravano un po’ il loro fiore all’occhiello di tutto il pacchetto. Ebbene proprio il loro vanto è l’unico aspetto che ha subito i rilievi di criticità del capo dello Stato all’atto di promulgare il testo.

Lega: Vazio, richiesta a Mattarella di gravità inaudita

  • 04/07/2018

“Se confermata, l’indiscrezione che la Lega vorrebbe chiedere l’intervento del presidente della Repubblica lamentando un ‘attacco alla democrazia’, è di una gravità inaudita”. Lo dichiara Franco Vazio, vice-presidente della Commissione Giustizia della Camera, a proposito delle indiscrezioni circa un incontro richiesto dalla Lega a Mattarella sulla vicenda del sequestro dei conti del partito.

Pagine