Tav: Rotta e Paita, su Brescia Padova vendette a spese degli italiani

  • 24/07/2019

Servono parole di chiarezza sull'alta velocità Brescia Padova, non si possono prendere in giro gli italiani. Toninelli viene smentito ogni giorno, se non è in grado di gestire il suo ministero si dimetta”.
Lo dichiarano le parlamentari del Pd Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, e Raffaella Paita, capogruppo in Commissione Trasporti della Camera dei Deputati

Tav: Fregolent, minacce anarchici intollerabili, Salvini faccia ministro

  • 24/07/2019

“Le minacce dei No Tav sono inaccettabili, eversive e non vanno sottovalutate. Le azioni dei teppisti hanno già creato feriti, danni e disordini ai cantieri della Torino-Lione. C’è ora il pericolo che, con il via libera definitivo all’opera, si possano verificare altri atti di violenza. Matteo Salvini, se ne è capace, inizi a fare seriamente il ministro dell’Interno e prenda le necessarie precauzioni per garantire la legalità, l’ordine pubblico e la sicurezza degli italiani”.

 

Così la deputata Dem, Silvia Fregolent.

Tav: Gariglio, Toninelli si scusi con italiani per milioni di euro sperperati e reintegri Coppola

  • 24/07/2019

“Toninelli si scusi con gli italiani per i ritardi con cui verrà realizzata la Tav che Telt, la società italofrancese incaricata della realizzazione dell’opera, ha quantificato in 75 milioni di euro mensili a causa del blocco dei lavori e delle gare di appalto. Si tratta di somme ingenti sperperate a spese dei contribuenti. Il Ministro reintegri inoltre immediatamente Pierluigi Coppola, membro della Struttura tecnica del dicastero, licenziato per non aver firmato la confusa e faziosa indagine costi – benefici.

Tav: Paita, perso un anno dietro a ‘toninellate’

  • 23/07/2019

“L'Italia ha perso un anno sulla Tav. Un anno inutilmente speso dietro alle ‘toninellate’ condite di speciose analisi costi/benefici per arrivare a ciò che era già scritto: la Tav si deve fare”. Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito delle parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla Tav.

Tav: Borghi, perso un anno, Toninelli si dimetta

  • 23/07/2019

“Dopo la fantastica scoperta dell’acqua calda da parte di Giuseppe Conte, a quanto pare la linea ferroviaria alta velocità Torino-Lione non si potrà fermare. Abbiamo solo perso un anno. A questo punto, via con i cantieri (e Toninelli potrebbe anche dimettersi dopo questa figuraccia)”. Lo scrive su Twitter Enrico Borghi, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito delle parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla Tav.

Tav, Delrio: licenziamento Coppola? epurazione degna dei regimi autoritari

  • 22/07/2019

“Licenziare un professore universitario per avere espresso le sue idee è nello stile dei regimi autoritari” è secco il commento del capogruppo democratico alla Camera, Graziano Delrio alla notizia del licenziamento del professor Coppola, unico  esperto neutrale tra i commissari chiamati a redigere l’analisi costi benefici della Tav.

Tav: Gariglio, via Coppola perché Toninelli vuole solo yes man

  • 22/07/2019

Subito interrogazione su licenziamento

“Come avevamo ampiamente annunciato Toninelli ha cacciato dal Ministero delle Infrastrutture Pierluigi Coppola, membro della Struttura tecnica, per non aver firmato la confusa e faziosa indagine costi – benefici sulla Tav”. Lo dichiara Davide Gariglio, componente Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito della notizia del licenziamento di Pierluigi Coppola da parte del Mit.

Tav: Gariglio, Toninelli ministro inutile, si dimetta

  • 16/07/2019

“Il governo ha soltanto altri 10 giorni di tempo per chiarire la posizione del nostro paese sulla Tav per non perdere i finanziamenti ottenuti, ma il ministro Toninelli non perde occasione di rimarcare l’inutilità della Torino–Lione, nonostante qualche giorno fa sia stato smentito dal suo capo politico, il vicepremier Di Maio, che ha dovuto ammettere l’impossibilità di fermare la realizzazione dell’infrastruttura”. Lo dichiara Davide Gariglio, componente Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito delle parole del ministro Toninelli sull’Alta Velocità Torino-Lione.

Tav: Gariglio, su bandi Telt regna il caos, da Cirio solo annunci

  • 26/06/2019

"Dopo il Cda di Telt, nonostante gli annunci fragorosi del governatore Cirio, è ancora caos sullo sblocco dei lavori della Torino-Lione”. Lo dichiara Davide Gariglio, componente Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito delle parole del presidente della Regione Piemonte Cirio sull’Alta velocità Torino-Lione.

Pagine