Torino: deputati Pd, Salvini in Parlamento su violenza No Tav-M5s

  • 02/05/2019

“Salvini venga a riferire in Parlamento sulle aggressioni dei No Tav nei confronti dei militanti Pd che si sono verificate nel corso del corteo del 1 Maggio a Torino e spieghi per quale motivo, nonostante l’alto rischio di episodi di violenza, non sia stato predisposto un piano di pubblica sicurezza efficace e capace di prevenire gli scontri”. Lo chiedono i deputati del Partito Democratico Davide Gariglio, Francesca Bonomo, Enrico Borghi, Piero Fassino, Silvia Fregolent, Andrea Giorgis, Chiara Gribaudo, Stefano Lepri e Giacomo Portas, con un’interrogazione al ministro dell’Interno.

Auto blu: Fregolent, governo aumenta sprechi ma blocca Tav

  • 29/04/2019

"Con il governo del cambiamento le auto blu in Italia sarebbero aumentare in un anno, secondo le ultime rilevazioni ufficiali, di oltre il 10 per cento e la maggior parte dei veicoli sarebbero inutilizzati. Si tratta di un dato impietoso che certifica l'ennesimo fallimento dell'attuale maggioranza su un tema, quello degli sprechi pubblici, utilizzato con demagogia in campagna elettorale e come pretesto per dire di no ai grandi eventi come le Olimpiadi di Torino o le infrastrutture come la Tav". Lo afferma Silvia Fregolent, deputata del Pd.

Tav: Pd, Toninelli basta bugie. Renda nota l’analisi costi-benefici Brescia Padova

  • 16/04/2019

“Nonostante il ministro Toninelli neghi la verità, come è abituato a fare, sappiamo per certo che l’analisi costi benefici sulla Brescia-Padova è stata consegnata al ministero”.

Lo dichiarano i deputati del Partito Democratico Alessia Rotta, vicepresidente vicaria del Gruppo, Raffaella Paita, capogruppo in Commissione Trasporti, e Davide Gariglio della Commissione Trasporti

Tav: Gariglio, Cirio coerente su no a manifestazione

  • 03/04/2019

"La non partecipazione di Alberto Cirio, candidato governatore alla Regione Piemonte per il centrodestra, alla manifestazione Si Tav di sabato a Torino è un atto di coerenza. Non sarebbe infatti corretto che l'esponente della coalizione si possa esporre cosi evidentemente a favore della Torino - Lione quando il partito di maggioranza, la Lega con il suo leader Salvini, hanno bloccato sia al governo sia in Parlamento la ripresa dei lavori della Tav". Lo afferma Davide Gariglio, deputato Pd in Commissione Trasporti della Camera.

Tav: Gariglio, Salvini ferma opera per paura del processo

  • 22/03/2019

"Vedere Salvini, sempre arrogante e minaccioso sui social con chiunque tenti di contraddirlo, timido ed impaurito nell'Aula del Senato rimettere il suo destino nelle mani del M5S nel voto per la sua autorizzazione a procedere ha fatto certamente impressione e non è soltanto un sinonimo di debolezza politica ma l'immagine di un uomo disposto a tutto per salvare la poltrona e mantenere il potere: è quindi palese che ancora oggi, in campagna elettorale in Basilicata, il capo della Lega non abbia potuto dare una sua posizione netta a sostegno della Tav ed è ancora più manifesto il fatto che con

Tags: 

Tav: Gariglio, Frediani presenti anche esposto su costo analisi Ponti

  • 12/03/2019

“Sulla Tav servono competenze e non ideologie. E’ per questo che il Presidente del Piemonte ha ritenuto opportuno stanziare 22.500 euro lordi incaricando Paolo Foietta, che aveva svolto un ruolo istituzionale come commissario di governo alla Torino–Lione, per presidiare e aggiornare il governo della Regione sui lavori effettuati e per cui sono stati utilizzati finanziamenti pubblici che un eventuale stop all’opera potrebbe vanificare”.

Tags: 

Pagine