Tribunali: Pezzopane, provvedimento di proroga va subito recuperato

  • 30/07/2021

“Quanto avvenuto in Senato lascia senza parole. La decisione della presidente Casellati di stralciare dal maxiemendamento della fiducia l’emendamento della proroga dei tribunali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto, è ingiusta e lascia attoniti. Giunge inaspettata visto che tutto procedeva per il meglio. L’emendamento era stato votato in commissione per due volte, sia come singolo che nel maxi emendamento, con tanto di bollinatura della Ragioneria. Quindi la proposta era valida, condivisa all’unanimità e con adeguata copertura bollinata dal Mef.

Tribunali: Pezzopane, ok proroga settembre 2024, ottima notizia dal Senato

  • 28/07/2021

“Ottima notizia dal Senato, la commissione ha dato l'ok alla proroga dei tribunali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto. L'emendamento Castaldi, firmato dai senatori e senatrici dei partiti della maggioranza è stato approvato. Sono soddisfatta. Nonostante il ministero abbia mantenuto la sua contrarietà, il Parlamento ha fatto sentire la sua voce. Il rinvio è a settembre 2024, un'importante boccata d'ossigeno per la giustizia, per i territori, per la qualità del servizio. Il lavoro di squadra ha pagato. Ringrazio tutte le colleghe e i colleghi del Senato.

Giustizia: Pezzopane, prorogare tribunali in Abruzzo e rivedere geografia giudiziaria. Presento emendamento

  • 10/05/2021

“Presenterò immediatamente un emendamento al decreto Proroghe appena arrivato alla Camera per prorogare a settembre 2023 la riorganizzazione delle piante organiche e del personale amministrativo dei tribunali soppressi delle circoscrizioni di L'Aquila e Chieti’'.

Lo dichiara Stefania Pezzopane, dell’ufficio di presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Giustizia, Pezzopane: ministro intervenga per salvare tribunali abruzzesi. Grave situazione di stallo

  • 17/10/2019

"Chiediamo al Governo di intervenire urgentemente e in tempi adeguati sulla situazione dei tribunali abruzzesi di Avezzano e Sulmona in provincia de L'Aquila, e Lanciano e Vasto in provincia di Chieti. Il tribunale di Avezzano è rimasto praticamente senza giudici, il che configura una grave situazione di carenza di organico con conseguente intasamento e rinvio permanente dei procedimenti giudiziari. Tutti e quattro i tribunali abruzzesi furono dichiarati soppressi dalla riforma della Giustizie dei governi Berlusconi e Monti e sono rimasti aperti grazie a proroghe che scadranno nel 2021.