Medici aggrediti: Siani, inutile inasprire pene, serve patto con pazienti

  • 09/08/2018

“Perché tanta violenza contro gli operatori sanitari? Si stima che siano oltre tremila i casi di aggressione a medici e infermieri ogni anno, ma solo 1.200 sono quelli denunciati all’Inail. Il sindacato degli infermieri dice che i più esposti al rischio sono gli addetti al pronto soccorso, con 456 casi nell’ultimo anno. Le aggressioni a medici e a infermieri che lavorano in corsia, quindi non in un reparto di pronto soccorso, sono state circa 400, negli ambulatori 320. C’è bisogno di ristabilire il patto di alleanza tra medici e pazienti.

Aggressione medici: Cardinale, ministro Grillo intervenga per la sicurezza degli operatori

  • 26/07/2018

Presentata interrogazione parlamentare al ministro della salute
 
“Basta con le aggressioni in Sicilia  a danni di medici, gli episodi sono troppi e fuori controllo. Tutto questo deve finire.” E’ il grido d’allarme lanciato dalla deputata del Pd Daniela Cardinale, attraverso una interrogazione urgente al ministro della Salute Giulia Grillo.

Aggressioni medici: Gelli, interrogazione a Lorenzin e Minniti su sicurezza operatori

  • 12/10/2017

"Presenterò un'interrogazione ai ministri Minniti e Lorenzin per fare il punto sull'attuale situazione e capire come si possa dare risposte immediate all’emergenza sicurezza nel Servizio sanitario nazionale. Non possiamo rimanere inermi di fronte al crescente fenomeno delle aggressioni ai medici, soprattutto nelle sedi di guardia medica. Di sicuro si potrà e dovrà lavorare per migliorare l'organizzazione del servizio.