Atlantia: Paita, da Consob ok a indagine su parole Di Maio

  • 16/07/2019

“La Consob in risposta ad una mia lettera ha comunicato di aver avviato un’indagine per verificare l’impatto delle dichiarazioni su Atlantia rilasciate qualche settimana fa dal vice-premier nonché ministro dello Sviluppo economico e del lavoro Luigi Di Maio, sul regolare funzionamento e sull’integrità del mercato”. Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo Pd in commissione Trasporti alla Camera, a proposito della segnalazione alla Consob delle parole pronunciate da Di Maio il 27 giugno scorso.

Governo: Fiano, Siri vicino a Salvini al Viminale stamattina e M5s che fanno?

  • 15/07/2019

Vorrei far sapere a @luigidimaio e @GiuseppeConteIT che all’incontro di questa mattina al #Viminale, tra #Salvini e le parti sociali accanto al Ministro siede il Sen. #Siri, come se niente fosse successo, come un sottosegretario qualsiasi. E i #CinqueStelle stanno a guardare...

Lo scrive su Twitter il deputato democratico Emanuele Fiano della presidenza del Gruppo allegando la foto dell’incontro al Viminale.

Alitalia: Paita, parole Di Maio su vittime Genova ripugnanti

  • 10/07/2019

Chieda immediatamente scusa

“L’assenza di una soluzione credibile per Alitalia in vista dell’imminente scadenza del 15 luglio rende Di Maio così disperato che si è ridotto a utilizzare le vittime del ponte di Genova per la sua propaganda. Le sue sono parole ripugnanti”. Lo dichiara Raffella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito delle dichiarazioni di Luigi Di Maio su Alitalia.

Migranti: Romano, Di Maio senza vergogna scimmiotta Salvini

  • 05/07/2019

“Ormai Luigi Di Maio non conosce più vergogna e si è ridotto a scimmiottare le parole del vero capo del governo. Come Salvini infatti insulta e soprattutto ha perso qualsiasi umanità. La Mediterranea purtroppo è in condizioni critiche e non ha bisogno di battute che non fanno ridere ma di un intervento che metta in salvo i migranti. I deputati Pd non gireranno mai la testa dall’altra parte.  Serve una diversa politica dell’immigrazione capace di unire umanità e sicurezza”.

lva: Gribaudo, ennesima fabbrica che chiude, Di Maio subito in Aula

  • 26/06/2019

“A settembre chiuderà Ilva. Assurdo! Di Maio si rende conto di quante persone, quante famiglie verranno colpite? Un colpo davvero duro, l'ennesima fabbrica che chiude, ormai sembra un bollettino di guerra. Venga subito in Aula a riferire”.

Lo dichiara Chiara Gribaudo, vicepresidente del gruppo Pd alla Camera.

Confartigianato: Rosato, Salvini e Di Maio hanno capito il messaggio?

  • 18/06/2019

"Chiedono attenzione per il paese, e non solo strategie elettorali, chiedono di promuovere crescita e investimenti. Sanno di essere una colonna del sistema economico. Per questo Confartigianato Imprese vuole azioni concrete e rapide che superino assistenzialismo e aumento tasse. Spero che Salvini e Di Maio abbiano inteso il messaggio. Se non si sostengono concretamente le imprese, non crei lavoro e non promuovi sviluppo".

Lo ha scritto su Facebook il Vice Presidente della Camera Ettore Rosato.

Whirlpool: Serracchiani a Di Maio, Stop lezioncine e balle a lavoratori

  • 13/06/2019

“Basta con le lezioncine sulla dignità dei lavoratori, perché la dignità dei lavoratori si garantisce soltanto con il lavoro. Questo governo, viceversa, sta prendendo in giro i lavoratori della Whirlpool, e non solo loro”.

Così Debora Serracchiani, capogruppo del Pd in commissione Lavoro, rivolgendosi al sottosegretario Claudio Durigon nel corso del question time alla Camera sulla situazione della crisi dello stabilimento campano.

Alitalia: Paita, Di Maio inadeguato, Conte lo commissari

  • 11/06/2019

“Corrisponde a verità l’ipotesi di una nuova ulteriore proroga per FS per la presentazione dell’offerta su Alitalia e quali sono i soggetti interessati a entrare nella Newco?”. Lo chiede Raffaella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, con un’interrogazione al presidente del Consiglio dei ministri.

Whirlpool: P. De Luca a Di Maio, dichiarazioni tardive per lavarsi coscienza

  • 11/06/2019

“Le minacciose e muscolari dichiarazioni di oggi del ministro e vicepremier, Luigi Di Maio, nei confronti dell’azienda Whirlpool sono utili soltanto a se stesso, cioè a lavare la sua coscienza sporca. Anziché esercitarsi in questa rumorosa ammuina, il titolare del Mise dovrebbe invece rimboccarsi le maniche e lavorare con serietà e determinazione non a salvare la sua poltrona, ma il posto di lavoro dei 420 dipendenti del sito di Napoli. Dov’era in questi mesi Di Maio? Quali iniziative ha assunto per vigilare sul rispetto dell’accordo da lui firmato con Whirlpool?

Pagine