Zaky: Quartapelle, dittatura Al Sisi sempre più cieca e crudele

  • 13/07/2020

“Sono già passati 158 giorni dall’arresto di Patrick Zaky. Oggi il giudice ne ha aggiunti altri 45 giorni. Un altro atto arbitrario della dittatura di Al Sisi, sempre più cieca e crudele. Oggi ancora più di ieri #FreePatrickZaky”

Lo scrive su twitter Lia Quartapelle, capogruppo Pd in commissione Esteri alla Camera.

Egitto: De Maria, Gravissima la decisione su Zaky.

  • 13/07/2020

"Il rinnovo della detenzione in carcere per Patrick Zaky per altri 45 giorni rappresenta una scelta grave ed inaccettabile delle autorità egiziane. Una decisione inumana che colpisce un giovane detenuto senza processo e senza alcuna garanzia, per il proprio impegno per i diritti umani. Una scelta che rappresenta anche uno sfregio all' Italia come per il caso Regeni, perché Zaky studia all'Università di Bologna e le nostre autorità si erano impegnate con forza nel suo caso.

Zaki: De Maria, Grazie al Consiglio Comunale di Bologna per la cittadinanza onoraria

  • 06/07/2020

"Voglio ringraziare il Consiglio Comunale di Bologna, che ha approvato oggi l' Ordine del Giorno, proposto dalla Consigliera Lembi in accordo con il Sindaco, per la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki. Una iniziativa istituzionale  di grande significato, in sintonia con i valori della nostra comunità. Un gesto concreto per sostenere la battaglia per chiedere libertà per Zaki". Così Andrea De Maria; deputato PD e Segretario di Presidenza della Camera.

Arrestato in Egitto: De Maria, Chiediamo al Governo massima determinazione per libertà di Zaki e rispetto diritti umani in Egitto

  • 12/02/2020

“Un cittadino torturato e privato della libertà per le sue idee e forse per le sue scelte di vita. Chiediamo al governo la massima determinazione e il massimo impegno per la libertà e l’incolumità di Zaki. Per promuovere e difendere i diritti umani, coerentemente ai principi della nostra Carta Costituzionale”.