Tav: Borghi, Fico è offerta gauchiste di un partito luddista

  • 12/12/2018

“Fico entra a piedi uniti nel dibattito politico, schierandosi con i No Tav. Parla di rispetto del territorio, ma dimentica la delibera Sì Tav dei sindaci. Spero che ora nel mio partito tutti capiscano che lui non è il volto buono dei 5 stelle, ma l’offerta gauchiste di un partito luddista”.

Così Enrico Borghi, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera, commenta su twitter la dichiarazione del presidente della Camera.

Tags: 

Tav: Fregolent, Appendino litiga con se stessa

  • 07/12/2018

“Anche sulla Tav Chiara Appendino continua a litigare con se stessa: in campagna elettorale è contraria ma quando la sua stessa maggioranza in Consiglio comunale vota un documento per lo stop dell’opera non partecipa alla seduta. Prima consegna personalmente al Ministro Toninelli il dossier dei No Tav mentre oggi si preoccupa, fuori tempo massimo, dei costi che il nostro paese dovrà pagare in caso di ritardi nell’avanzamento dei lavori. Quello del sindaco di Torino è un comportamento infantile ed incosciente.

Tav: Fregolent, governo bullo con Ue a spese degli italiani

  • 06/12/2018

“Salvini, Di Maio e Toninelli è un trio di incoscienti che utilizza da mesi la Tav come arma di ricatto con l’Europa. Cosa diranno adesso Lega e M5s dopo la presa di posizione ufficiale della Ue, che ha ricordato che il nostro Paese rischia di dover restituire i fondi comunitari già erogati se non verranno rispettati i tempi di realizzazione dell’opera previsti dagli accordi internazionali?

TAV: Gariglio, per Toninelli è Caporetto ma chi paga i danni?

  • 04/12/2018

"Il ministro Toninelli  alla fine si  arrende  e dà il via libera alla pubblicazione dei bandi di gara per la realizzazione del tunnel di base della Torino-Lione, a partire dal gennaio 2019. Più che un successo, ottenuto al tavolo negoziale con la sua omologa francese, per Toninelli e i Cinquestelle è una Caporetto, dopo  una campagna elettorale fatta contro la TAV. Alla fine il ministro ha ceduto: l’opera é in corso di realizzazione, ci sono impegni internazionali sottoscritti dai governi italiano e francese, e la Tav è fondamentale per lo sviluppo economico del nord Italia.

Tav: Fregolent, Torino e Piemonte saranno al centro dell’Europa

  • 03/12/2018

“Con la Tav Torino ed il Piemonte saranno al centro dell’Europa: si tratta di una infrastruttura che renderà i nostri territori un nodo strategico di transito di passeggeri e merci capace di produrre ed attrarre ricchezza, sviluppo ed occupazione. Dire di no all’opera significherebbe marginalizzare milioni di cittadini, migliaia di imprese e posti di lavoro. La maggioranza della società civile, delle associazioni produttive e dei lavoratori è a favore dell’Alta Velocità ed il governo non avrà il coraggio di bloccarne la realizzazione.

Tav: Fregolent, ma Toninelli del dicembre di quale anno parla?

  • 30/11/2018

“L’ineffabile Toninelli colpisce ancora. Questa mattina il ministro dei Trasporti annuncia ai microfoni di Radio1 Rai che a dicembre arriverà il preliminare dell’analisi costi benefici sulla Tav Torino-Lione. Intanto segnaliamo che Toninelli, ancora una volta, diserta le aule parlamentari per dare presunte informazioni.

Infrastrutture. Romano, incapacità Toninelli ormai a livelli insostenibili

  • 29/11/2018

“L’incapacità del ministro Toninelli di dare risposte sulle grandi opere ha ormai raggiunto livelli insostenibili. Da mesi chiediamo certezze su Tav e Terzo Valico, raccogliendo l’ansia di quella larga parte del Paese che non si rassegna all’incertezza su infrastrutture fondamentali per lo sviluppo economico dell’Italia, e da mesi Toninelli si nasconde dietro paraventi di carta velina per incapacità, mancanza di risposte o mancanza di coraggio.

Tav: Fregolent, Toninelli smentito da suo stesso ministero

  • 28/11/2018

"Il Ministro Toninelli sulla Tav viene smentito dal suo stesso dicastero dopo pochi minuti. Ci chiediamo cosa stia facendo l'esponente del M5S dal momento che non è nemmeno in grado di riferire in Parlamento cosa stanno realmente predisponendo i suoi collaboratori”. Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata del Partito democratico, a proposito dell’intervento del ministro Toninelli sulla Tav alla Camera.

Tags: 

Tav: Fregolent, Toninelli simbolo incapacità governo

  • 16/11/2018

“Danilo Toninelli, che oggi dice di essere imparziale sulla Tav, dopo aver ripetuto in mille occasioni falsità e inesattezze sulla Torino Lione, arrivando addirittura a nominare un esponente contrario all'Alta Velocità per redigere il dossier costi-benefici, è il simbolo di questo governo e della sua maggioranza”. Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata del Partito democratico, a proposito delle dichiarazioni del ministro Toninelli sull’Alta velocità.

Pagine