Agricoltura: Cenni, certa che Parlamento raccoglierà appelli per legge su biologico

  • 11/09/2021

“Bene l’appello al Parlamento proveniente dall’Osservatorio Sana in questi giorni. Associazioni Bio impegnate in prima fila, imprese e competenze, ci ricordano che questo comparto è un pezzo importante per la transizione ecologica, per la valorizzazione dei prodotti agricoli, per dare risposte a una domanda di bio sempre più informata e consapevole. Sono certa che il Parlamento saprà raccogliere le sollecitazioni e concludere l’iter di approvazione della legge per la valorizzazione dell’agricoltura biologica del nostro Paese”.

Biologico: Gadda, per Pd settore strategico

  • 20/12/2018

Auspichiamo approvazione definitiva della pdl al Senato

“La legge sul biologico permette finalmente a un settore in forte crescita di poter contare su un provvedimento quadro che gli operatori chiedevano da anni”. Lo ha dichiarata Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura alla Camera, durante la conferenza stampa di presentazione della legge Pd sul biologico organizzata oggi alla Camera.

Agricoltura: conferenza stampa legge Pd su biologico

  • 20/12/2018

Con Delrio, Gadda e Cenni

Oggi, 20 dicembre, alle ore 13, presso la Sala Stampa di Montecitorio (via della Missione, 4) si terrà una conferenza stampa sulla legge Pd in materia di agricoltura biologica.

Partecipano Graziano Delrio, presidente del gruppo Pd alla Camera, Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura della Camera e Susanna Cenni, vice-presidente della Commissione Agricoltura della Camera. Previsto l’intervento dei deputati Pd in Commissione Agricoltura.

Agricoltura: domani conferenza stampa legge Pd su biologico

  • 19/12/2018

Domani, 20 dicembre, alle ore 13, presso la Sala Stampa di Montecitorio (via della Missione, 4) si terrà una conferenza stampa sulla legge Pd in materia di agricoltura biologica.

Partecipano Graziano Delrio, presidente del gruppo Pd alla Camera, Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura della Camera e Susanna Cenni, vice-presidente della Commissione Agricoltura della Camera. Previsto l’intervento dei deputati Pd in Commissione Agricoltura.

Biologico: Gadda, con legge più forza a settore in crescita

  • 11/12/2018

Ora approvare legge anche in Senato

"È davvero una buona notizia l'approvazione a larga maggioranza alla Camera della legge sul biologico, un settore in continua crescita e dal forte impatto non solo economico ma anche ambientale e sociale". Lo dichiara Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura alla Camera e prima firmataria della legge.

Biologico: Gadda-Cenni, valorizzato lavoro Pd per legge quadro

  • 29/11/2018

"Soddisfazione per il fatto che il lavoro svolto dal Pd nella precedente legislatura per dare una legge quadro al settore biologico possa proseguire anche in questa legislatura". Lo dichiarano Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura alla Camera, e Susanna Cenni, vice-presidente della stessa Commissione, a proposito degli emendamenti alla legge sul biologico presentata dal PD e approvati in Commissione Agricoltura.

Alimentare: Gadda, al via legge quadro su biologico, cogliere opportunità

  • 16/10/2018

“Con le audizioni in Commissione Agricoltura, oggi è stato avviato l’iter della legge sul biologico”. Lo dichiara Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura alla Camera e firmataria della proposta di legge.

“Nel corso delle audizioni odierne – spiega – le associazioni hanno sottolineato l’importanza di una legge-quadro nazionale, dal momento che si tratta di un provvedimento strategico per un comparto in grande crescita, e per questo attesa da anni”.

Agricoltura: Gadda, approvare presto legge sul biologico

  • 15/10/2018

“Una economia rispettosa dell’ambiente, e della società nel suo insieme, non è affatto un modello perdente. Ne è evidenza il ruolo di primo piano che l’agricoltura e l’intero comparto dell’agroalimentare hanno assunto in questi anni. L’incontro di oggi alla Camera dei Deputati mette a sistema esperienze positive nate in contesti culturali e sociali differenti, ma unite dalla volontà di coniugare crescita e sostenibilità ambientale e sociale, all’interno del dibattito pubblico e anche nelle scelte dei decisori economici e politici”.

Pagine