Migranti, Gribaudo: sono lavoratori, speculazione stupida su Saluzzo

  • 02/07/2020

"A Saluzzo arrivano 12.000 braccianti ogni estate da anni, per raccogliere la frutta della valle. La Lega non sa di cosa parla, quei migranti lavorano nelle aziende del territorio e aspettano che la regione trovi una soluzione dignitosa per il pernottamento che eviti il rischio epidemiologico, come chiede il decreto Rilancio. La prefettura si è già attivata, dormono solo i leghisti e il centrodestra che governa la regione. Le aziende agricole chiedono il decreto flussi e i leghisti chiedono sgomberi, o non ci capiscono niente o sono in mala fede.

Coronavirus: Rizzo Nervo, regolarizzare migranti è misura di civiltà, ora serve coraggio

  • 06/05/2020

“Regolarizzare i braccianti che lavorano nei nostri campi e vivono in condizioni disumane, sfruttati dai caporali e dalla criminalità organizzata e dare loro un alloggio dignitoso svuotando le vergognose baraccopoli. Far emergere il lavoro di colf e badanti, che oggi ancora in larga misura si svolge in nero, riconoscendo lo straordinario contributo al sistema di welfare e di assistenza che svolgono. Sono proposte di assoluto buon senso, nell'interesse del Paese, utili e possibili.

Coronavirus: Cenni, giusto e necessario regolarizzare braccianti

  • 06/05/2020

“Regolarizzare i braccianti agricoli e’ giusto e necessario. Il Partito Democratico lo sta chiedendo da settimane con lettere e atti parlamentari. Lo abbiamo chiesto in Aula alle ministre competenti, lo abbiamo ribadito in ogni nostro intervento. E’ giusto perché da molti anni questi lavoratori, immigrati e non solo, contribuiscono alle raccolte di pomodori e agli approvvigionamenti per le nostre tavole e per le imprese della trasformazione. È giusto perché sfruttati e vittime del caporalato. È giusto perché va sottratto alle agromafie un fatturato ancora enorme.

Braccianti morti: Lepri, da Conte parole superficiali e dilettantesche

  • 07/08/2018

“La dichiarazione del presidente Conte, secondo il quale la legge contro il caporalato non funziona, è superficiale e dilettantesca”. Lo dichiara Stefano Lepri, deputato del Partito democratico, a proposito delle parole scritte su Facebook dal premier Giuseppe Conte per motivare la sua visita a Foggia.

“Se i ministeri non fanno i controlli, se le procure non indagano preventivamente non è certo colpa di una nuova legge approvata nel 2016, che attende ancora di essere pienamente applicata. A questo serve un governo: non a criticare le leggi, ma a metterle in pratica”, conclude.

Braccianti morti: Rotta, Salvini continua propaganda antieuropeista

  • 07/08/2018

“Salvini riesce a speculare su tutto per continuare la sua infinita propaganda. Senza vergogna nella sua foga antieuropeista si spinge a dire che è colpa dell’Europa matrigna che ci costringe a impostazioni di prodotti agricoli se esiste il caporalato e l’illegalità”.

Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico.

Caporalato: Gribaudo, “Salvini contro la legge. Preferisce lo sfruttamento

  • 13/06/2018

“Salvini cala la maschera: dichiara la legge contro il caporalato da abolire per “avere un Paese più semplice”. Certo: più semplice sfruttare e schiavizzare migliaia di braccianti. Non era solo razzismo il silenzio su Soumayla Sacko: sta proprio dall’altra parte, coi caporali”.

 

Così la deputata Dem Chiara Gribaudo, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera.