Cisl: Di Giorgi, piena solidarietà per vile minaccia, teniamo alta la guardia

  • 12/10/2021

“Voglio esprimere tutta la mia vicinanza e solidarietà al segretario della Fim-Cisl Toscana, Alessandro Beccastrini, vittima di un atto intimidatorio molto grave, purtroppo non il primo. Una busta contenente un proiettile e una lettera anonima di minacce è stata infatti recapitata nella sede della Cisl a Firenze. I sindacati, baluardo della vita democratica italiana, corpi intermedi a difesa dei lavoratori, attori di primo piano nella nostra vita politica, sono in questi giorni oggetto di attacchi violenti e minacce.

GKN: Serracchiani, Bene revoca. Ora norme contro delocalizzazioni, stop divisioni

  • 20/09/2021

"Il licenziamento di 422 lavoratori della GKN era ingiustificato. Il tribunale di Firenze ha ristabilito verità e giustizia. E’ una notizia che dà fiducia e speranza e premia la lotta dei dipendenti dell’azienda e dei sindacati e la mobilitazione della comunità locale e nazionale. Ma ora c’è da andare avanti. Tocca alla politica, tocca a noi. Dobbiamo dare al Paese rapidamente norme chiare ed equilibrate che impediscano le delocalizzazioni immotivate e senza regole. Si mettano da parte le divisioni in nome dell’interesse dei lavoratori e della dignità dell’Italia".

Tags: 

Gkn: Deputati Pd, hanno vinto lavoratori, adesso regole più stringenti

  • 20/09/2021

Oggi hanno vinto i lavoratori contro una procedura di licenziamento illegittima. Questa dolorosa vicenda dimostra che la prepotenza e l'arroganza non pagano. La Gkn ha calpestato i diritti e le regole e soprattutto il rispetto verso le persone. Come deputati toscani del PD siamo sempre stati a fianco dei lavoratori con le nostre presenze nelle mobilitazioni, con i nostri atti parlamentari, con la nostra vicinanza alle istituzioni e alla loro posizione ferma ai tavoli che hanno sempre visto rifuggire l’impresa, e siamo impegnati perché violazioni così gravi non si ripetano più.

Gkn: Di Giorgi, mondo accademico e della ricerca accolga appello lavoratori

  • 06/08/2021

“Il rapporto fecondo tra la ricerca scientifica e il mondo delle imprese, negli anni, ha costruito pagine fondamentali per lo sviluppo di questo Paese. Per questo credo che l’appello al mondo dell’università e della ricerca lanciato dai lavoratori della Gkn, affinché si guardi al territorio e alle aziende che vi sono collocate per sviluppare e programmare percorsi di ricerca applicata, in una sinergia costante e concreta, sia da accogliere con particolare favore. Vanno favorite le ipotesi di lavoro che vadano in questo senso.

MPS: Borghi, noi per salvare banca e posti di lavoro

  • 03/08/2021

“Su MPS il Pd sta dalla parte della risoluzione dei problemi. Non servono inutili polveroni politici, quanto la capacità di salvare la banca, i posti di lavoro, il ruolo di un’istituto così importante su un territorio così significativo. Il Pd è stato il primo partito ad aver chiesto che il ministro Franco riferisca in Parlamento, cosa che si farà domani. E per il Pd i 4 punti cardinali in questa vicenda sono: lavoro, tutela del marchio, centralitá del territorio, no allo spezzatino.

MPS: Di Giorgi, fase delicata, governo dia garanzie

  • 02/08/2021

“Il Monte dei Paschi non rappresenta solo un marchio storico, che nei secoli ha dato identità a un intero territorio, ma soprattutto, ancora oggi, è un’azienda con migliaia di lavoratori, molti dei quali in Toscana, che offre servizi alle pubbliche amministrazioni e dialoga costantemente con le attività produttive, fornendo loro credito e servizi indispensabili.

Geotermia: Sani, bene lista territori incompatibili, fare chiarezza su Scansano

  • 28/07/2021

“La decisione del governo di individuare in autonomia le zone incompatibili con lo sfruttamento di energia geotermica è un segnale positivo ma occorre rapidità e chiarezza, per evitare che territori ad alto pregio ambientale, agricolo e turistico, come Scansano e Magliano in Toscana (in provincia di Grosseto) possano essere irrimediabilmente deturpati”.

Lo dichiara il deputato Pd Luca Sani, sulla interrogazione relativa alla installazione di nuovi impianti geotermici che si è svolta oggi, mercoledì 28 luglio, a Montecitorio.

GKN: parlamentari toscani PD, sconvolti da atteggiamento azienda

  • 16/07/2021

Mandare gli avvocati ad un incontro istituzionale, convocato da un Ministero della Repubblica Italiana,  sostenere di voler parlare solo con i sindacati bypassando le nostre istituzioni,  non è solo una scortesia formale, ma allude ad un’idea di relazioni industriali che mette nell’angolo la  politica ed i rappresentanti del popolo italiano, riportando indietro la storia  di decenni se non secoli.

GKN: Parlamentari PD Toscana, presenteranno interrogazione al Governo

  • 13/07/2021

La vertenza della GKN assume un carattere di particolare gravità, sia per il numero di lavoratori coinvolti (422 nello stabilimento, altri 300 nell’indotto), sia per le modalità e la tempistica, che segnano un imbarbarimento inaccettabile delle relazioni industriali. Allo stesso modo va fatta chiarezza su quelle che sono le reali intenzioni della proprietà e sulle motivazioni che hanno portato al licenziamento collettivo.

Pagine