Mes. Delrio: Chiare le parole di Gentiloni. Stop dubbi e diffidenze

  • 01/09/2020

Le parole del Commissario Paolo Gentiloni sono chiare, non esistono condizionalità per attingere alla linea di credito del Meccanismo europeo di stabilità  finalizzata a rafforzare i sistemi sanitari nazionali. Le risorse del Mes, equivalenti a circa un terzo del nostro bilancio sanitario, sono immediatamente disponibili e con tassi favorevoli che ci farebbero risparmiare fino a 6 miliardi di interessi. Abbiamo bisogno di investire subito nella sanità, specialmente quella territoriale, per renderla ancora più efficiente, moderna e vicina alle persone.

Recovery Fund, Benamati: molto importante impegno di Gentiloni su tempi rapidi

  • 30/04/2020

“Ci sono due caratteristiche che deve avere il Recovery Fund : dimensione adeguata per gli interventi necessari e tempi rapidissimi di avvio operativo. Se così non sarà la sua grande utilità perderà parecchio valore. Molto importante l’impegno di Paolo Gentiloni in questa direzione”.

Lo scrive su twitter Gianluca Benamati del Partito Democratico.

Coronavirus: P. De Luca , inaccettabili parole Lega su Gentiloni

  • 11/03/2020

“Parole e toni riferiti a Paolo Gentiloni dal capogruppo della Lega in Senato, Massimiliano Romeo, sono inaccettabili, soprattutto in un momento in cui avremmo bisogno del massimo di unità e compattezza per affrontare l’emergenza sanitaria ed economica del coronavirus. Il commissario Ue all’Economia sta svolgendo in questi momenti così difficili un grande lavoro per l'Europa e per l'Italia. È grazie alla sua competenza ed autorevolezza che abbiamo ottenuto da subito un’ampia e piena disponibilità a tutta la flessibilità necessaria, che ci permetterà di mobilitare risorse importanti.

Ue: Quartapelle, Gentiloni scelto per cambiare Europa

  • 10/09/2019

“Sono anni che sogniamo un’Europa dello sviluppo che faccia investimenti per la sostenibilità e per stimolare la crescita; un’Europa solidale che non abbandoni chi si trova disoccupato; un’Europa forte, in grado di far pagare le tasse alle grandi multinazionali del web. Un’Europa all’altezza delle sfide che un mondo sempre più connesso e rapido ci presenta”. Lo scrive su Facebook Lia Quartapelle, capogruppo Pd in Commissione Esteri alla Camera.

Ue: M.Di Maio, con Gentiloni Italia torna a contare

  • 10/09/2019

“Un'ottima notizia per l'Italia: Paolo Gentiloni sarà commissario europeo agli Affari economici nei prossimi cinque anni”. Lo scrive su Facebook Marco Di Maio, deputato del Partito democratico.

“E' il ruolo di maggior peso politico dentro la Commissione Ue: un riconoscimento personale a lui, ma il segno evidente che l'Italia è tornata a contare in Europa dopo 15 mesi di isolamento totale. Alla faccia di chi chiedeva ‘pieni poteri’ per portarci fuori dall'Euro e dall'Europa”, conclude.

Ue: Fassino, con Gentiloni l'Italia ritorna in Europa

  • 10/09/2019

"Con la nomina di Paolo Gentiloni a Commissario per gli Affari Economici l'Italia riprende il suo posto nella famiglia europea, lasciandosi alle spalle quindici mesi di pulsioni antieuropee che hanno messo nell'angolo l'Italia. L'autorevolezza e l'esperienza di Gentiloni saranno preziose per perseguire l'obiettivo di aprire una pagina nuova della integrazione europea, per una UE più vicina ai cittadini e promotrice di crescita, lavoro, diritti e solidarietà "

Lo ha dichiarato l'on. Fassino vicepresidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati

Governo: M. Di Maio, con Gentiloni Italia torna credibile

  • 05/09/2019

“Nemmeno un mese fa, l’Italia avrebbe nominato come proprio rappresentante nella Commissione europea un sovranista e anti-Euro. Oggi, invece, sceglie un grande europeista apprezzato a livello internazionale come Paolo Gentiloni”. Lo scrive su Facebook Marco Di Maio, deputato del Partito democratico.

“Una bella notizia per l’Italia, che finalmente torna al sedersi ai tavoli con credibilità e rispetto”, conclude.

Terremoto: Morani, da Di Maio e Salvini solo uso strumentale terremotati

  • 29/05/2018

“Il decreto sul terremoto approvato oggi dal governo Gentiloni dimostra quale sia, al di là degli slogan roboanti e la demagogia più spiccia, l’indifferenza e il cinismo del duo Salvini e Di Maio rispetto ai problemi reali degli italiani”. Lo dichiara Alessia Morani, deputata del Partito democratico, a proposito del decreto sulla proroga delle esenzioni fiscali per le zone terremotate.

Pagine