Ex Whirpool: Scotto, sfida vinta da lavoratori, istituzioni diano una mano

  • 01/07/2024

“Sono molto felice di aver visitato insieme alla Commissione Lavoro della Camera dei Deputati il cantiere di Italian Green Factory che rilancerà il sito ex Whirlpool di Via Argine 34 a Napoli. Abbiamo lungamente discusso con Felice Granisso, Ceo della nuova impresa, e con le rai sindacali. Sono stati salvati trecento posti di lavoro e a Napoli sorgerà un grande progetto imprenditoriale che mette al centro la sfida delle energie rinnovabili.

Fanpage: Graziano, gioventù nazionale fuori dai palazzi istituzionali, rimuoverli subito da incarichi

  • 27/06/2024

“Meloni è ancora così orgogliosa dei suoi pupilli di gioventù nazionale? Il silenzio della presidente del consiglio è assordante, chiediamo una sua netta presa di distanza e la rimozione delle persone coinvolte nell’inchiesta di Fanpage da tutti gli incarichi istituzionali, a partire da quelli parlamentari. Non è possibile che nel tempio della democrazia si aggirino persone che incitano alla violenza, insultano gli avversari, e portano avanti pericolosi rigurgiti nazifascisti e antisemiti”.

Strage Casteldaccia: De Maria, inaccettabile, Istituzioni diano risposta

  • 06/05/2024

“Dinnanzi alla tragica morte di cinque lavoratori a Casteldaccia, in provincia di Palermo, è giusto che la Camera dei deputati discuta subito. E’ ancora così vicino il ricordo della strage di Suviana che ha colpito tutti in modo forte e ci troviamo dinnanzi ad un altro dramma su un luogo di lavoro che ci riporta davanti l’attualità del tema della sicurezza.

Lavoro: De Maria, a Bologna con lavoratori per la sicurezza sul lavoro

  • 11/04/2024

Servono risposte strutturali dalle istituzioni

“A Bologna. Per la sicurezza sul lavoro. Con migliaia di lavoratrici e lavoratori.  Le istituzioni devono esserci. Per una legislazione più efficace, controlli e sanzioni più certi, una cultura della sicurezza. Servono risposte strutturali e l'impegno di tutti”. Così Andrea De Maria, deputato Pd, su X.

Crollo Firenze: Braga, Patto imprese-lavoro-istituzioni per responsabilità e sicurezza

  • 21/02/2024

Con una delegazione di parlamentari del Pd ho partecipato oggi al presidio davanti al cantiere dove venerdì scorso a Firenze sono morti 5 operai. Abbiamo voluto esprimere la nostra solidarietà, ma anche ribadire l’impegno del Pd per affrontare l’emergenza della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Carabiniere contro Mattarella: Vaccari, divise rispettino Istituzioni, Crosetto intervenga subito

  • 29/01/2024

“Prima il generale Vannacci, poi il tenente colonnello Cati ed ora un carabiniere che in una manifestazione pubblica si permette di dire che non riconosce il presidente della Repubblica, perché non l'ha votato. Si passa indistintamente dalle accuse omofobe e razziste ai presunti atti persecutori e agli abusi per finire, clamorosamente, con una certa ignoranza e strafottenza che rasenta il vilipendio verso il Capo dello Stato, da parte di una persona che, in forza di una divisa, dovrebbe essere al servizio del Paese con rigore e lealtà. È proprio sfortunato il ministro Crosetto.

Lavoro: De Maria, Confermate tutte le preoccupazioni per "La Perla"

  • 06/11/2023

"Ho partecipato oggi pomeriggio al tavolo di crisi per "La Perla" al Ministero delle Imprese e del Made in Italy. Purtroppo la totale mancanza di risposte concrete da parte di chi era presente per la proprietà, peraltro accompagnata da generiche ed inaccettabili dichiarazioni su esuberi di personale, conferma tutte le preoccupazioni che abbiamo manifestato come deputati e senatori PD in una interpellanza parlamentare depositata questa mattina. E conferma le ragioni della mobilitazione dei lavoratori e delle loro Organizzazioni Sindacali.

Visibilia: Ricciardi, Meloni difenda istituzioni, Santanchè deve dimettersi

  • 04/10/2023

“E’ indagata per bancarotta e falso in bilancio e l’inchiesta, nonostante lei lo abbia negato al Parlamento per ben due volte, va avanti, inesorabile. Oggi i giudici hanno chiesto un’ispezione sui bilanci della Visibilia, la società di proprietà di Daniela Santanchè. Sono stati i suoi ex soci a chiederla, evidentemente anche loro stupiti dall’allegra gestione. Dunque appare singolare il tentativo del governo di minimizzare il coinvolgimento della Ministra: è il momento che la premier Meloni, la prima a dover difendere le istituzioni, dica chiaramente che la Santanchè deve dimettersi”.

Maltempo: De Maria, Scelto un modello centralistico

  • 27/06/2023

"Il modello scelto dal governo per la ricostruzione in Emilia-Romagna è centralistico e non corrisponde a quanto tutte le istituzioni e le categorie economiche e sociali della Regione avevano chiesto. Difficile non vedere che nella Destra c' e l' idea di strumentalizzare politicamente una tragedia, il contrario di quello che dovrebbe fare chi ha responsabilità istituzionali. Figliuolo è certo una personalità autorevole ma questo non cambia le caratteristiche di una scelta di modalità operative che non rispondono alle criticità che vive il territorio.

Pagine