Bankitalia: Melilli, sempre più evidente necessità bilancio Ue

  • 31/05/2021

“E’ sempre più evidente, e ha fatto bene il Governatore Ignazio Visco a sottolinearlo, che a livello europeo cresce la necessità di una capacità di bilancio comune, garantita da entrate autonome, decisiva per un avanzamento delle politiche europee verso una vera unione politica”. Lo ha detto il presidente della commissione Bilancio della Camera, Fabio Melilli, commentando le Considerazioni finali del Governatore Ignazio Visco alla Relazione annuale di Bankitalia.

Fassino: diplomazia parlamentare tra Italia e Polonia per coinvolgere vicinato orientale

  • 13/05/2021

“Bisogna cogliere l’opportunità offerta dalla Conferenza sul Futuro dell’Europa per rafforzare il ruolo dei parlamenti nazionali dei paesi dell’Unione europea e contemporaneamente avviare un dialogo forte con le società civili e le istituzioni dei Paesi dei Balcani occidentali e del Vicinato Orientale come Ucraina, Moldavia, Bielorussia,  Armenia e Georgia".

Lo dice Piero Fassino, presidente della Commissione esteri della Camera dei deputati nel colloquio in videoconferenza avuto con il suo omologo del Parlamento polacco, Marek Kuchcinski. 

Europa: Fassino, ad ambasciatori Ue, terza fase dell'integrazione europea

  • 10/05/2021

“La Conferenza sul Futuro dell’Europa è una grande occasione per essere all'altezza delle nostre ambizioni. La generazione del dopoguerra ci ha dato i Trattati di Roma, quella del dopo Muro ci ha dato Maastricht, la moneta unica e l’allargamento. Oggi, dopo il Covid, dobbiamo realizzare la “terza fase” dell’integrazione comunitaria, più coesa che agisca con una sola volontà. Nessun paese europeo, per quanto grande, da solo ce la può fare”.

Balcani: Fassino, ha ragione Di Maio, sui Balcani Europa sia credibile

  • 10/05/2021

“Ha ragione il Ministro Di Maio serve rilanciare con forza la strategia di allargamento dell’Ue ai Balcani occidentali, accelerando un processo di integrazione che, protraendosi ormai da 18 anni, mette a rischio la credibilità dell’Ue”. Lo dichiara Piero Fassino, presidente della Commissione esteri della Camera dei deputati, che esprime piena soddisfazione per l’intervento del Ministro Luigi di Maio alla riunione del Consiglio Affari Esteri a Bruxelles.

Festa dell’Europa: Piero De Luca, rilanciare sogno Stati Uniti d’Europa

  • 09/05/2021

Oggi è la Festa dell'Europa!

Una giornata che consente di ribadire l'importanza dell'Unione europea per le vite dei nostri cittadini, di ricordare i risultati straordinari raggiunti finora e le sfide che ci attendono nei prossimi anni per rilanciare il percorso di integrazione comunitaria.

Europa: Fassino, parlamenti protagonisti nella conferenza sul futuro Ue

  • 14/04/2021

“La Conferenza sul futuro dell'Europa che prenderà il via il 9 maggio sarà la sede per definire le scelte fondamentali necessarie al rilancio dell'integrazione europea. E il Parlamento italiano dovrà offrire un contributo all'altezza delle sfide che stanno di fronte all'Europa: dai cambiamenti climatici alle migrazioni, dal rilancio della crescita ai rapporti transatlantici, dalle frontiere più avanzate della società digitale ai diritti umani".

Erdogan, Losacco: offesi i valori di milioni di europei

  • 07/04/2021

“Lo sfregio di Erdogan alla Presidente Von der Leyen è un vero e proprio guanto di sfida all’Unione Europea e ai valori che rappresenta agli occhi del mondo. Una provocazione assurda, un modo inequivocabile per dire che le donne non sono all’altezza degli uomini, a pochi giorni dall’uscita della Turchia dalla Convenzione di Istanbul sul contrasto alla violenza contro le donne.

Istat: De Maria, Dati allarmanti, puntiamo su Europa

  • 06/04/2021

“Un milione di posti di lavoro in meno. È una notizia allarmante a cui va dato subito un segnale di risposta. Purtroppo la pandemia ha colpito il lavoro in modo feroce. Bisogna mettere in campo tutti gli strumenti necessari per far ripartire il Paese. In sicurezza, ovviamente e proteggendo chi oggi è ancora a rischio. Usiamo tutte le risorse disponibili e puntiamo sull’Europa di Next Generation Ue per uscire dalla crisi”.

Così Andrea De Maria, deputato Pd e Segretario di Presidenza della Camera.

Ue. Cappellani, no attacchi a Gentiloni che lavora per il bene dell'Europa

  • 16/03/2021

Markus Ferber del Ppe attacca Paolo Gentiloni accusandolo di non volere rispettare il Patto di Stabilità. Testualmente, Ferber propone di “chiudere il rubinetto senza spegnere la ripresa”. Ferber è un bavarese, vorrei capire quali soluzioni propone in alternativa, darwinismo sociale, soppressione di chi è in difficoltà economica? I patti si rispettano, ma senza l’elasticità dell’intelligenza si diventa macchine. Un motivo in più per rinnovare stima a Gentiloni che lavora, seriamente, per il bene non solo dell’Italia, ma di tutte le nazioni europee martoriate dalla pandemia.

Pagine