Braga, più diritti per un paese civile

  • 17/05/2024

Più diritti a chi non ne ha, per crescere un paese civile.

Impegniamoci per avere misure di prevenzione e contrasto alla discriminazione e alla violenza per motivi fondati su sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere.

Lo ha scritto su X Chiara Braga, capogruppo Pd alla Camera dei Deputati, in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia.

Roma: Zan, Solidarietà al Gay Center

  • 01/02/2024

Le istituzioni non rimangano in silenzio

La guerra permanente della destra contro le persone lgbtqia+ legittima un clima di odio e violenza crescente. Le immagini sono spaventose: bastoni e insulti omofobi contro un presidio antidiscriminazioni. Solidarietà al Gay Center. Le istituzioni non rimangano in silenzio.

Così il deputato dem Alessandro Zan su X.

Omofobia: Scarpa, Gruppo PD Camera con fiocco arcobaleno

  • 17/05/2023

“Oggi, nella giornata contro l'omolesbobitransfobia, il Gruppo PD alla Camera ha indossato un fiocchetto arcobaleno in segno di solidarietà alle persone vittime di discriminazioni e violenze. Nel nostro Paese ogni anno sono registrati quasi 200 casi di episodi a sfondo omofobico o transfobico e circa una persona su quattro tra i 13 e i 26 anni dichiara di aver subito almeno una volta atti di bullismo o discriminazione.

Scarpa, il vero dispiacere è l'omofobia di La Russa

  • 21/02/2023

La Russa dice che gli dispiacerebbe avere un figlio omosessuale perché vorrebbe, da persona eterosessuale, un figlio che gli somigliasse. Io, da persona che vive nel 2023, da persona queer, da cittadina democratica, vorrei un Presidente del Senato in grado di risparmiarci la sua omofobia. Il vero dispiacere è vedere La Russa ricoprire con tanta arroganza e poco rispetto la seconda carica dello Stato.

Camera: Furfaro, Fontana non degno di ricoprire carica presidente

  • 13/10/2022

“Un candidato omofobo e misogino non è degno di ricoprire una delle cariche più importanti delle nostre Istituzioni. Istituzioni che hanno il dovere di rappresentare tutte e tutti, comprese le persone che Lorenzo Fontana, negli anni, ha discriminato, offeso, calpestato.

Mi appello alle donne e agli uomini del centrodestra: chiedete alle vostre figlie se reputano accettabile che il loro diritto all'aborto venga definito "l'uccisione di un innocente", come Lorenzo Fontana ha fatto.

Ddl Zan: Serracchiani, Affossare legge unico obiettivo della destra

  • 27/10/2021

Oggi la destra al Senato ha impedito che l’Italia si dotasse di una legge contro le discriminazioni ed i crimini d’odio. Affossare il ddl Zan è stato sempre il suo unico vero obiettivo raggiunto anche grazie a chi nell’urna non ha tenuto fede all’impegno espresso per la legge. Noi non ci fermeremo nella battaglia per estendere e tutelare i diritti di tutte le persone.

Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Omofobia: Lacarra, Sbloccare iter DDL Zan, ostaggio di Ostellari

  • 25/05/2021

“170 audizioni sono una grave provocazione, una presa in giro che non è utile nemmeno a chi, seriamente e senza secondi fini, chiede legittimamente un’ulteriore riflessione e confronto sul tema. L’esame del DDL Zan è stato fermamente osteggiato dalla Lega e dal Presidente Ostellari sin dal primo giorno. Ora, in barba a qualsiasi principio di democrazia, si continua a tenere in ostaggio il provvedimento e lo si sottrae ingiustamente dal giudizio dell’Aula del Senato. Ostellari non può utilizzare il ruolo che gli è stato affidato per interessi di partito.

Pagine