Consob: De Luca, Savona vuol dire rifiuto regole e ostilità politiche Ue

  • 05/02/2019

“L’ostinazione di Lega e M5s nella nomina di Savona alla Consob, nonostante le sue numerose e palesi incompatibilità, conferma non solo la riluttanza di fondo al rispetto delle regole, ma anche la totale ostilità ed indifferenza del governo nei confronti delle politiche europee, che il Pd sta denunciando da tempo. In effetti, il ministro vive da mesi ormai da separato in casa a Roma, completamente isolato dai suoi colleghi che non vedono l’ora di liberarsene, ed è un fantasma a Bruxelles, assente su tutti i dossier europei più importanti e delicati.

Migranti: Piero De Luca, Bene Junker su Dublino, ma occorre più coraggio

  • 06/07/2018

“L’invito del presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, alla presidenza austriaca dell’Ue affinché si acceleri la discussione sulla riforma del Regolamento di Dublino va accolto e sostenuto, soprattutto se questo significa rompere finalmente con l’ostruzionismo irresponsabile di alcuni Paesi membri. A Juncker però diciamo che occorre su questo tema ancora più coraggio.

Ue: Berlinghieri, sui dazi si misura la miopia del governo

  • 27/06/2018

“Salvini accelera sui dazi, Di Maio sdogana l’argomento, Conte fa l’equilibrista ma intanto tra Unione europea e Usa sembra aver scelto un canale preferenziale con Trump. Questa è la drammatica fotografia di un governo italiano che sta via via scivolando sul piano inclinato di un miope sovranismo. Non si rendono conto che questo sarebbe un rischio gravissimo per un’economia italiana che vive di Made in Italy e qualità ed eccellenza nelle esportazioni?