Acciaio: Romano, bene Giorgetti ma governo intervenga su Piombino non solo su rigassificatore

  • 22/06/2022

“Finalmente una parola chiara dal Mise sulle acciaierie di Piombino: il monitoraggio del ministero sul cronoprogramma permetterà di verificare, una volta per tutte, se Jindal rispetterà gli impegni presi nel 2018. Perché finora nessuno di quegli impegni è stato rispettato. E altrettanto importante è che il Ministero sia pronto a far valere il diritto di incameramento dei beni su cui insistono le concessioni demaniali scadute, nel caso di ulteriori inadempimenti da parte di Jindal.