Inps: Soverini, aiuti per chi ha bisogno, i 5 deputati ci hanno pensato?

  • 09/08/2020

“Penso che meno dell’uno per cento del numero dei deputati, per precisione nel numero di 5, come nel caso di quelli che hanno usufruito del bonus per detentori di partite iva, possano fare molto male alla reputazione del restante 99% degli eletti. Inoltre penso alle tante persone che hanno aperto una partita Iva per provare la strada del lavoro autonomo, oppure perché costretti dalla precarietà. Mi fa tristezza pensare a quei deputati che non hanno preso in considerazione di avere anche solo un briciolo di solidarietà verso tutte queste persone.

Inps: Fiano, vicenda inquietante, rispettivi partiti facciano chiarezza

  • 09/08/2020

“Non ci possono essere scusanti per atti così squallidi. Si può discutere, ed è giusto farlo, sulla natura degli interventi a pioggia durante l’emergenza. Ma i responsabili di una simile azione devono uscire allo scoperto e pagarne le conseguenze, e tocca prima di tutto ai loro partiti fare chiarezza su una vicenda che giudicare inquietante è poco”.

Lo dichiara Emanuele Fiano, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Partite Iva, Gribaudo: no passi indietro sui diritti degli autonomi

  • 21/07/2020

"Quello sulle partite Iva è un passo indietro che non capisco. La fine della contrapposizione fra lavoro dipendente e autonomo è stata una conquista rispetto a cui non possiamo fare retromarcia. Il Governo deve invertire la rotta e andare oltre i provvedimenti covid, che sono stati soprattutto un tampone. La situazione delle scadenze e degli adempimenti fiscali era difficile già negli anni passati: per questo oggi le richieste dei commercialisti devono essere ascoltate e non possono essere liquidate con superficialità.

Coronavirus: Serracchiani, nel Cura Italia sostegno a professionisti ordini

  • 21/03/2020

“I professionisti iscritti agli ordini non saranno lasciati soli in questa fase di emergenza e rientreranno negli interventi a favore dei soggetti che stanno subendo le pesanti conseguenze della crisi dal punto di vista economico. Una esigenza che come Partito Democratico abbiamo posto da subito e sul quale le parole del ministro Gualtieri sono chiare. Nel decreto Cura Italia infatti ci sono risorse sufficienti in grado di sostenere anche i professionisti. Ora l’impegno del Pd insieme al governo è quello di individuare la modalità più opportuna ed efficace per erogare i fondi”.